Dal Municipio in collaborazione con la Pro Loco

Visite guidate e cartellonistica alla scoperta di chiese e musei

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
f.mar.

L’assessorato al Tur­is­mo di Cas­tiglione delle Stiviere col­lab­o­ra con gli enti del ter­ri­to­rio per la val­oriz­zazione del­la cit­tà. Part­ner priv­i­le­gia­to è la Pro loco, che pro­pone una visi­ta gui­da­ta pomerid­i­ana ogni pri­ma e ulti­ma domeni­ca del mese par­tendo dall’ uffi­cio in via Mar­ta Tana, in for­ma gra­tui­ta, alla scop­er­ta dell’anima mist­i­ca del­la cit­tad­i­na dell’alto man­to­vano, con la visi­ta alla basil­i­ca di San Lui­gi, del Aloisiano, del castel­lo e del­la basil­i­ca di S. Sebas­tiano. Non si trascur­erà l’aspetto risorg­i­men­tale di Cas­tiglione, lega­to al soc­cor­so dei fer­i­ti del­la battaglia di Solferi­no e San Mar­ti­no del 1859, con la visi­ta del museo del­la Croce Rossa, di piaz­za Ugo Dal­lo e di piaz­za S. Lui­gi. In col­lab­o­razione con le agen­zie di viag­gio si è real­iz­za­ta la brochure «Un giorno a.. Cas­tiglione», con pro­poste escur­sion­is­tiche tra sto­ria, fede e natu­ra lun­go il ter­ri­to­rio. L’assessorato è sta­to pre­sente al salone Ifma di Colo­nia, lo scor­so set­tem­bre, dove ha pre­sen­ta­to il pac­chet­to «In bici a Cas­tiglione delle Stiviere». Tra pochi giorni ver­rà inoltre instal­la­ta un’ampia rete di cartel­lonis­ti­ca cul­tur­ale, real­iz­za­ta in col­lab­o­razione col sis­tema dei musei man­to­vani, con l’obiettivo di val­oriz­zare anco­ra di più le eccel­len­ze cul­tur­ali cittadine.

Parole chiave: