mercoledì, Giugno 12, 2024
HomeAttualità1814 -2014 200° Anniversario della Battaglia del Mincio

1814 -2014 200° Anniversario della Battaglia del Mincio

Affollatissima rievocazione storica ieri sera, nel centro di Peschiera del Garda che ha visto la partecipazione di circa 500 figuranti in abiti storici con l’approntamento, funzionante, di alcuni campi militari, 20 pezzi di artiglieria e 20 cavalieri.
Il tema di quest’anno era legato al 200° anniversario della Battaglie del Mincio del febbraio 1084 fra le truppe italico-francesi del Viceré Eugenio de Beauharnais, figlioccio di Napoleone, e del futuro Viceré del Lombardo-Veneto, il Conte di Bellegarde al comando dell’esercito austriaco.
“Al termine di una giornata di aspri combattimenti – scrive Wikipedia -, le due armate contrapposte si ritrovarono nelle posizioni iniziali di partenza senza che nessuna delle due fosse riuscita a raggiungere gli obiettivi prefissati alla vigilia. Fu una delle battaglie tatticamente più insolite mai combattute nei fronti europei, dato che le due parti si ritrovarono a fronteggiarsi su ambedue le sponde del fiume Mincio a fronti rovesciati, senza che una si fosse resa conto dei movimenti dell’altra”.
Da ricordare, nel contesto della manifestazione:
un Convegno di esperti di architettura militare; una Mostra di Uniformi Napoleoniche;
5 ricostruzioni di episodi bellici di cui uno nel suggestivo scenario di Forte Salvi Nuovo; un Ballo Storico nel Parco Catullo con relativo stage
per il pubblico; le attività di due Osterie Storiche ricostruite fedelmente, l’una in Porta Brescia (“Osteria Due Anguille”),  l’altra nell’antico locale lavanderia in Piazza Ferdinando di Savoia (“Osteria delle Aquile”);
un percorso di archeologia industriale con degustazione negli antichi Forni de “La Rocca”;
Visite gratuite a cura del F.A.I. Giovani, Delegazione di Verona, nei luoghi più suggestivi coinvolti dalla manifestazione che solitamente sono chiusi al pubblico.
Articoli Correlati

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video