giovedì, Luglio 18, 2024
HomeBreviDivieto di sosta sul lungolago di Desenzano: polemiche e critiche

Divieto di sosta sul lungolago di Desenzano: polemiche e critiche

Una recente decisione del Comune di Desenzano del Garda ha suscitato un acceso dibattito tra i residenti e i frequentatori della zona. L’amministrazione locale ha deciso di installare segnali orizzontali di divieto di sosta lungo il camminamento del lungolago Cesare Battisti, nel tentativo di contrastare la sosta selvaggia che affligge il centro storico.

A partire da ieri, sono comparsi diversi segnali nei pressi del Porto Vecchio e di Piazza Matteotti per ribadire un divieto già esistente, segnalato dalla segnaletica verticale. Questa mossa è stata giudicata necessaria da alcuni, considerando la presenza costante di veicoli parcheggiati in aree pedonali e sul lungolago. Tuttavia, non sono mancate le critiche riguardo all’impatto visivo ed estetico che tali segnali hanno su una delle zone più caratteristiche e amate del centro cittadino.

Reazioni dei Cittadini

La questione ha rapidamente attirato l’attenzione dei cittadini, molti dei quali hanno espresso le loro opinioni sul gruppo Facebook “La nostra Desenzano”. Alcuni sostengono che sarebbe stato più efficace aumentare i controlli e procedere con la rimozione dei veicoli in sosta vietata, piuttosto che aggiungere ulteriori segnali orizzontali. Diverse testimonianze riportano infatti che nelle ultime 24 ore alcune auto sono state parcheggiate proprio sopra questi nuovi segnali senza alcuna conseguenza.

Problematiche Logistiche

Un altro aspetto da considerare riguarda l’utilizzo dell’area per operazioni di carico/scarico e per la sosta dei veicoli con permessi per disabili. Queste attività si svolgono anche in Piazza Cappelletti e spesso coinvolgono residenti o turisti che preferiscono evitare i parcheggi a pagamento disponibili nel centro.

L’iniziativa del Comune mira a tutelare gli spazi pubblici pedonali, ma dovrà confrontarsi con la sfida di bilanciare esigenze pratiche ed estetiche in una delle località più frequentate del Lago di Garda.

English Version
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video