giovedì, Aprile 25, 2024
HomeAttualitàAnnuale festa del Gruppo Seniores di Terme di Sirmione: 151 gli iscritti,...
Dal 1968 premiati i collaboratori “più fedeli”

Annuale festa del Gruppo Seniores di Terme di Sirmione: 151 gli iscritti, di cui 23 fedelissimi con 40 anni di servizio

Come ogni anno, da quasi 50, si rinnova l’appuntamento di Terme di Sirmione con la premiazione di alcuni dipendenti, quelli più fedeli all’azienda, che contribuiscono da 20 anni al suo sviluppo e crescita. Ieri, presso l’Hotel Acquaviva del Garda di Desenzano, si è svolta la cerimonia ufficiale di premiazione dei nuovi iscritti al Gruppo Seniores, che riunisce non solo i dipendenti ma anche gli ex dipendenti con più di vent’anni di servizio.

Il Gruppo Seniores, nato l’8 novembre del 1968, arriva oggi a 151 iscritti, di cui 43 in servizio, e 23 “fedelissimi”, con ben 40 anni di attività. Di questi, 5 sono ancora in servizio.

Accompagnata dal tradizionale pranzo, la cerimonia ha avuto come momento centrale la premiazione dei nuovi iscritti. 6 quest’anno i collaboratori che compiono 20 anni in Terme di Sirmione: Roberto Caccaro, Anna Cattozzo, Gabriella Cornoldi, Claudio Monese, Vally Pasquali, Nicoletta Zandomeneghi. Numeri che confermano l’importanza del Gruppo Seniores e la fedeltà di tante persone all’azienda e ai valori che porta avanti.

Nel 2016 Terme di Sirmione ha raggiunto la punta massima di 449 dipendenti, 38 in più rispetto all’anno precedente. Collaboratori che principalmente sono residenti nel territorio e nei comuni limitrofi. La loro celebrazione rappresenta quindi un appuntamento importante non solo per l’azienda, ma per l’intera comunità. Alla festa del Gruppo Seniores erano presenti, infatti, oltre al Presidente e Amministratore Delegato della società Giacomo Gnutti, al Direttore Generale Margherita De Angeli e ai membri del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale, anche il Sindaco di Sirmione Alessandro Mattinzoli, accompagnato dal Vice Sindaco Luisa Lavelli e il Sindaco di Desenzano Guido Malinverno con il suo vice sindaco Paolo Formentini.

Come sottolineato dal Presidente Giacomo Gnutti durante il suo discorso. “Il volto di un’impresa è anche il volto delle persone che vi lavorano, e il benessere dei collaboratori, il cosiddetto welfare aziendale, e la qualità delle loro relazioni contribuiscono allo sviluppo di un’azienda. Ritengo che anche in una società di servizi sia strategica una politica di gestione del personale inserita in un modello organizzativo industriale. Il numero crescente dei soci del Gruppo Seniores ci rende orgogliosi e ci dimostra che è importante e possibile perseguire un rafforzamento di fedeltà al lavoro e di appartenenza all’azienda nel lungo periodo e nello stesso tempo innovare costantemente. Terme di Sirmione sta crescendo di anno in anno, ampliando i servizi offerti e la territorialità in cui opera: siamo a Milano e a Brescia con store monomarca, e con la recente acquisizione della società Bogliaco Golf Resort, proprietaria dello storico Golf Bogliaco e delle strutture immobiliari ricettive che ne fanno parte, siamo un’azienda globlale del turismo sul Garda.”

 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video