venerdì, Maggio 24, 2024
HomeAttualitàAria nuova all’ospedale di Desenzano
E’ stato inaugurato l’impianto di condizionamento. In arrivo anche un’apparecchiatura Tac

Aria nuova all’ospedale di Desenzano

E’ stato inaugurato alla presenza del vicepresidente della Regione, Viviana Beccalossi e del direttore generale dell’azienda ospedaliera, Mauro Borelli, il nuovo impianto di climatizzazione dell’ospedale di Desenzano. L’impianto in realtà era già in funzione dall’estate scorsa, realizzato in tempi rapidi grazie al fatto che, a fianco delle maestranze della ditta appaltatrice, lavorarono le squadre di operari e di tecnici della stessa azienda ospedaliera. L’investimento è stato di 1 milione e 730 mila euro. Parole di soddisfazione sono giunte dalla Beccalossi e dal sindaco di Desenzano, Fiorenzo Pienazza. Ma il «battesimo» del nuovo impianto ha messo in luce altri importanti interventi, come il servizio pre-ricoveri, l’imminente inizio dei lavori per la costruzione del nuovo blocco operatorio (tre nuove sale, costo 4 milioni e mezzo di euro), l’arrivo della risonanza magnetica. Alla Radiologia arriverà anche una nuova Tac modello Multislice ed un’apparecchiatura digitale. Quest’ultima effettuerà radiografie digitali di tipo scheletrico e sarà impiegata essenzialmente per gli esami di Pronto soccorso e per quelli ambulatoriali: la spesa prevista è di 400 mila euro. La Tac multislice consente, con un’unica scansione, di ottenere più sezioni della parte sotto esame (costo: 600 mila euro). La Siemens, che sostituirà la vecchia Tac di Desenzano, donerà alla Radiologia anche un ecografo di alta fascia. Nel suo intervento Borelli ha sottolineato che non è improbabile che la fisiokinesiterapia, spostata a Lonato con una coda di polemiche, possa ritornare a Desenzano. Quanto al presidio lonatese potrebbe trasformarsi in casa di riposo o casa alloggio. Intanto il reparto di Riabilitazione viene riportato agli originari 40 posti letto di cui 4 in day hospital.

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video