domenica, Giugno 23, 2024
HomeAttualitàAvviate le procedure
Ancora un mese per fare proposte per il Piano di governo territoriale

Avviate le procedure

Archiviato il Piano regolatore, l’Amministrazione comunale di Lonato ha avviato le procedure per la redazione del Piano di governo del territorio (Pgt). I cittadini, gli enti e le associazioni sono chiamati a collaborare, presentando suggerimenti e proposte mediante lettera in carta semplice, eventualmente corredata da documentazione tecnica. Il termine ultimo per depositare le proposte è il 31 gennaio 2007. I Piani di governo territoriali sono previsti dalla nuova legge regionale, che mette definitivamente in soffitta la rigidità dei Prg, per puntare soprattutto alla gestione dello sviluppo territoriale. Insomma, una normativa capace di comprendere in anticipo i possibili scenari della crescita di tutte le componenti del territorio, da residenziale a commerciale, dai servizi alle valutazioni ambientali, dalla presenza di aziende alla loro crescita, il tutto inquadrato negli obiettivi strategici e nel piano delle regole. Si riaprono le tematiche «calde» che si erano «congelate» con l’approvazione del Prg. L’Amministrazione comunale precisa che i suggerimenti e le proposte non saranno vincolanti per il Comune, ma serviranno a determinare il quadro di riferimento degli interessi pubblici, privati e collettivi. Il Comune non risponderà puntualmente ad ogni singolo contributo in sede di adozione di Pgt. L’attuale Prg approvato da pochi mesi prevede l’uso di 1.438.000 mq di territorio e ha una previsione abitativa di 19.300 persone (attualmente i residenti sono poco più di 14mila). È stato approvato con i voti favorevoli della maggioranza di centrodestra e della formazione dell’ex sindaco Manlio Mantovani. Contrario il centrosinistra, specialmente per la cancellazione del parco locale sovraccomunale.

Nessun Tag Trovato
Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video