lunedì, Luglio 22, 2024
HomeAttualitàDal Madagascar al Garda
Nuovi pali, più duraturi, nel porticciolo di Torbole

Dal Madagascar al Garda

Un intervento che non passa certo inosservato, per chi si trova a transitare davanti al porticciolo di Torbole, quello in atto in questi giorni. Anche se si tratta di “normale” manutenzione, l’attenzione è facilmente catturata: su di una chiatta galleggiante è stata montata una enorme “battipali” (nella foto) per sostituire i pali di legno del piccolo porticciolo. L’opera, attuata per conto della Provincia dalla ditta Braido di Trento, porta al posizionamento dei nuovi pali, lunghi dodici metri e pesanti circa venti quintali ognuno, realizzati con un particolare legno del Madagascar, che dovrebbe durare fino a cinquant’anni, contro i dieci anni di vita dei vecchi pali in larice. Il macchinario è nel porto da un paio di giorni, a breve il lavoro sarà terminato, per proseguire con altri interventi analoghi ancora a Torbole e a Riva.

Nessun Tag Trovato
Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video