domenica, Aprile 21, 2024
HomeBreviAquila reale rilasciata in libertà a Sella Giudicarie dopo cure: successo recupero...

Aquila reale rilasciata in libertà a Sella Giudicarie dopo cure: successo recupero al Cras della Provincia autonoma di Trento

Un’aquila reale è stata rilasciata in libertà nella zona di Sella Giudicarie, in Trentino, dopo quasi tre mesi di cure presso il Centro recupero animali selvatici (Cras) della Provincia autonoma di Trento. Il rapace, un maschio adulto, era stato recuperato lo scorso novembre dal personale del Corpo forestale a seguito della segnalazione di un residente. L’animale, affetto da avvelenamento da piombo, è stato sottoposto a trattamenti e cure mirate presso il Cras. Dopo un periodo di degenza e riabilitazione, l’aquila ha dimostrato segnali di ripresa e ha potuto essere rilasciata nella stessa zona del ritrovamento. Questa operazione di recupero è stata possibile grazie al contributo di diverse persone coinvolte nell’intervento, dal cittadino che ha segnalato il ritrovamento, ai veterinari che hanno curato l’animale, al personale del Servizio Foreste che ha collaborato durante tutto il processo. Il Corpo forestale Trentino ricorda di contattare il numero 112 in caso di avvistamento di animali selvatici feriti e raccomanda di non avvicinarsi agli animali e di evitare di scattare fotografie con il flash per non infastidirli. Il Centro recupero animali selvatici si occupa del recupero di uccelli e mammiferi bisognosi di cure.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video