giovedì, Aprile 25, 2024
HomeAttualitàIndividuato e denunciato responsabile delle esche avvelenate a Sirmione: cane salvato grazie...

Individuato e denunciato responsabile delle esche avvelenate a Sirmione: cane salvato grazie alla pronta azione delle forze dell’ordine.

Gli agenti della Polizia Locale di Sirmione hanno individuato e denunciato una persona responsabile di aver disseminato esche avvelenate in un parco pubblico della città. Grazie all’utilizzo delle telecamere di sorveglianza e alla segnalazione tempestiva di un cittadino, è stato possibile individuare il soggetto che stava compiendo tale gesto pericoloso. Le esche avvelenate sono state inviate al Distretto veterinario di Lonato del Garda, dove le analisi hanno confermato la presenza di bromadiolone, un potente rodenticida. Il cane che ha annusato una delle esche è stato portato immediatamente dal veterinario per ricevere le cure necessarie. Successivamente, il nucleo cinofilo della Polizia Provinciale ha effettuato una bonifica del parco per accertarsi che non vi fossero altre esche avvelenate. L’Assessore alla Sicurezza Roberto Campagnola ha ringraziato la Polizia Locale e la Polizia Provinciale per l’importante operazione svolta e ha sottolineato l’importanza delle telecamere di videosorveglianza per supportare le indagini degli agenti. Ha inoltre condannato il gesto irresponsabile e gratuito compiuto nei confronti degli animali.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video