sabato, Marzo 2, 2024
HomeAttualitàFiat lux da Pai a contrada Pasola
L’intervento su un tratto che era completamente al buio

Fiat lux da Pai a contrada Pasola

Non sarà più il paese delle tenebre. Un’illuminazione stradale nuova di zecca va da Pai a contrada Pasola mentre da Pasola a Castelletto fino ad Assenza le luci esistenti sono state completamente rimesse a nuovo. Poi, affinché l’intero paese Brenzone brilli a regola d’arte, saranno completati i tratti tra Porto ed Assenza, Marniga e i centri storici. «Ora quando si arriva a Pai, al confine con Torri, ci si trova in un mondo nuovo», commenta il sindaco Giovanni Zappalà. Dove l’illuminazione c’era, l’amministrazione ha provveduto ad «adeguare quella esistente identificando situazioni che, sotto il profilo impiantistico, potevano essere o diventare pericolose. Sono state così sostituite linee non più idonee, pali, lampade e cablaggi, plafoniere, intere strutture irrecuperabili e sono stati installati armadi per comando e protezione». Queste opere, il cui costo è di 310mila euro (circa 600 milioni delle vecchie lire), sono una premessa importante. «A fine mese, contestualmente alla approvazione del bilancio, intendiamo approvare la programmazione delle opere pubbliche così da poter eseguire entro il 2003 altri lavori necessari», dice Zappalà. «Si provvederà ad illuminare i tratti di statale mancanti. Inoltre stiamo cercando di individuare le luci più adatte ai piccoli centri storici del Comune. Sono piccoli nuclei medioveali che vanno valorizzati perché sono molto belli: a Castelletto, a Borago, a Venzo, a Sommavilla, a Pozzo ci sono costruzioni speciali, volti, facciate, strade di ciottoli e piccole case che non devono più passare inosservati».

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video