lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeAttualitàGardesana in tilt, arriva «007»
La febbre per «Quantum of Solace» sale sui siti Internet. E in paese c’è anche chi si prepara a un carico di lavoro extra in vista delle riprese del film

Gardesana in tilt, arriva «007»

Cresce sull'alto Garda la febbre per l'ultimo film di James Bond, «Quantum of Solace». Fervono a Malcesine i preparativi per ospitare la ventiduesima saga dell'agente segreto più noto e apprezzato del mondo, interpretato dall'attore Daniel Craig.Su siti internet italiani ma anche tedeschi e inglesi ormai impazzano i gossip sull'ultimo lungometraggio anglo-americano, il cui debutto sul grande schermo è già fissato per il 14 novembre 2008. Sul che, dopo quello di Como sul quale si era conclusa la precedente avventura dello 007, anche bar, ristoranti, alberghi e pizzerie si stanno preparando per sopportare, nella settimana centrale del mese di aprile, un «carico» di curiosi che si annuncia davvero rilevante.Del cast, oltre a Daniel Craig, faranno parte anche la bellissima Olga Kurylenko, che interpreterà la risoluta Camille, e tra gli altri, Giancarlo Giannini, cui è affidata la parte di Renè Mathis. Sparatorie, inseguimenti, spettacolari incidenti automobilistici, carambole di automobili in scene ad alta tensione saranno al centro della scena nel tratto di strada che, nel Veronese, porta da Malcesine a Torbole, tra il chilometro 88 e il 93, e sulla sponda bresciana, nei territori comunali tra Riva, Limone, Tremosine e Gargnano, tra i kilometri 86 e 91 e dal 95 al 101.Purtroppo però per i fans di James Bond, sul Garda, non potranno incontrare il loro 007, e neppure la stupenda Camille. Infatti, a quanto sinora è trapelato, le scene da girare sul maggiore lago italiano saranno interpretate semplicemente da «stuntman» e controfigure mentre gli attori principali non dovrebbero essere presenti, se non forse alla conferenza stampa, in programma il 20 aprile nel Bresciano.Da martedi 15 a sabato 19 aprile però i tratti coinvolti della strada gardesana orientale e occidentale, che sono poi quelli a ridosso delle gallerie tra Navene e Torbole, per la parte veronese, subiranno notevoli variazioni e chiusure al traffico.«Dal mese di novembre», illustra l'assessore allo sport di Malcesine, Rocco Testa, delegato dal sindaco Valente Chincarini a gestire i rapporti e la sicurezza stradale per il film, «stiamo avendo continui confronti e incontri con il “location manager” del film, che è il veronese Nicola Fedrigoni, e la produzione italiana Mestiere Cinema».«L'aspetto della sicurezza è il problema che sta più a cuore all'amministrazione comunale, che ha coinvolto anche il comandante della polizia municipale, Luigi Bresaola, oltre che alla Prefettura di Verona e alla Questura. Nel nostro tratto di strada si potrà assistere ad inseguimenti tra automobili e ad un mega incidente, che dovrebbe coinvolgere una trentina di automobili e un camion. Da questo si capisce quali debbano essere le misure di sicurezza per evitare che, dalla finzione, si passi a drammi veri».La Gardesana orientale resterà chiusa al traffico martedì 15 aprile dalle 21 alle 23 mentre, nei giorni dal 16 al 18, dalle 8 alle 18. La sera ci sarà la possibilità di transitare su un'unica corsia con flusso di traffico alternato, mentre sabato 19 aprile la chiusura totale sarà dalle 8 alle 14. Per dare supporto al traffico veicolare e dei pendolari la produzione del film si è già accordata con la , che metterà a disposizione di pedoni, pendolari e auto due imbarcazioni, che effettueranno servizio ogni 40 minuti tra Riva e Malcesine.«Ognuna», hanno proseguito da Malcesine, «potrà imbarcare fino a 30 automobili». E a proposito di auto, a Riva del Garda stazionano, in un capannone protetto, le sei mitiche Aston Martin scure che verranno impiegate durante il film.«Ci rendiamo conto», ha chiuso Testa, «che questo film creerà disagi alla circolazione e chiediamo a tutti un po' di pazienza. Del resto questo film è una vetrina mondiale e un'occasione unica per Malcesine, i cui scorci arriveranno nelle sale cinematografiche di tutto il mondo».

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video