domenica, Giugno 23, 2024
HomeBreviPozzolengo rischia di perdere il passaggio del Giro d'Italia: pronta una variante...

Pozzolengo rischia di perdere il passaggio del Giro d’Italia: pronta una variante del percorso

Pozzolengo rischia di perdere il passaggio del Giro d’Italia. Dopo l’annuncio del sindaco Paolo Bellini che ha negato il permesso per la tappa a cronometro Castiglione delle Stiviere – Desenzano del Garda, in programma il prossimo 18 maggio, a causa di motivi organizzativi e di sicurezza, si sta valutando una possibile variante del percorso.

La decisione finale spetta all’organizzatore del Giro, Rcs, ma sembra che sia già pronta un’alternativa nel caso in cui non si possa più transitare da Pozzolengo. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta di Mantova, il percorso potrebbe variare dopo la partenza da Castiglione, dirigendosi verso la provincia di Brescia e passando per la località Bande a Solferino. Da lì, i ciclisti si dirigerebbero verso la Madonna della Scoperta a Lonato e poi rientrerebbero sul percorso originale fino alla Torre di San Martino.

Questa soluzione permetterebbe di evitare il centro di Pozzolengo, anche se comporterebbe un allungamento della tappa da 31 a 43 chilometri. Non è ancora certo se questa alternativa diventerà effettivamente necessaria, ma nel caso in cui non si trovassero accordi con il sindaco Bellini potrebbe diventare il tracciato definitivo della cronometro.

Resta quindi da attendere le decisioni ufficiali da parte dell’organizzatore e capire se sarà possibile trovare un compromesso con le autorità locali per garantire il passaggio del Giro d’Italia anche a Pozzolengo.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video