sabato, Marzo 2, 2024
HomeAttualitàHavana volley, via alla sfida
Sport, musica e stand gastronomici: al torneo partecipano 140 squadre di tutta Italia

Havana volley, via alla sfida

«Un grande evento, emozionante per il numero di squadre di pallavolo che arrivano qui da tutta l’Italia e per l’atmosfera festosa che si respira un po’ in tutto il paese e soprattutto nei campi sportivi, dove i ragazzi si fermano anche a dormire, montando le loro tende, ascoltando musica e stringendo nuove amicizie». Così Giovanni Pachera, assessore al bilancio, annuncia il quinto Havana volley-torneo città di Caprino Veronese. Si svolgerà tra oggi e domani ai campi di green volley quattro per quattro, predisposti all’interno degli impianti sportivi: si gioca quattro contro quattro, in squadre miste formate da due uomini e due donne. «Si tratta di un torneo misto di pallavolo su erba, che si disputa su un campo 8 per 7 del circuito Green provinciale, cui partecipano atleti di caratura nazionale», spiega Loretta Zaninelli, presidente della pro loco. «Il torneo è aperto a giocatori di tutte le categorie ed è nato quasi per caso da un’idea di Nicola Biasi e di Mirco Gaspari, di Caprino, e di Nicola Mazzonelli di Villafranca». «Per l’occasione», continua Biasi, «avremo oltre 140 squadre italiane, si allestiranno 23 campi da gioco e si terranno oltre quattrocento partite in due giorni». La festa non è solo un’occasione sportiva, è qualcosa di più: «Ci stiamo lavorando da mesi», dicec Zaninelli. «Siamo riusciti ad avere anche moltissimi e fornitissimi stand gastronomici, dove sarà possibile assaggiare specialità e vini locali». Questa sera non mancherà neppure la musica: alle 20 si esibiranno i Macho-Koala in concerto e alle 22 ci sarà la disco-music a cura del dj Matte», spiega Biasi: «Chi vorrà potrà campeggiare gratuitamente all’interno degli impianti, che sono attrezzati con bagni, spogliatoi e docce. Il gran numero delle squadre iscritte ci fa capire che anche nelle passate edizioni abbiamo lavorato bene e che la gente si è divertita, grazie anche all’aiuto della pro loco, al sostegno del Comune e di alcuni sponsor locali».

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video