giovedì, Aprile 25, 2024
HomeAttualitàI Cuori ben nati festeggiano 40 anni
Il sindaco elogia un gruppo di volontari dalle risorse inesauribili e geniali. Il prossimo appuntamento del 2006 sarà l’Apertura dell’estate il 18 giugno

I Cuori ben nati festeggiano 40 anni

Quella sera di maggio di 40 anni fa davanti all’«Alpino», vecchia trattoria di via Parrocchiale a Rivoltella gestita da Angiolino Fusato, Luigino Mura, detto «Verza», pescatore di professione, ma soprattutto uomo geniale, diede vita a quello che in pochi anni diventerà uno dei gruppi folcloristici più importanti della regione, «I Cuori Ben Nati». E l’altra sera, al ristorante «Rossi», ha festeggiato i suoi quarant’anni. «Non c’è gruppo di volontariato che possa vivere così a lungo – ha detto il sindaco Fiorenzo Pienazza – nel solco di una tradizione ben consolidata e nel contempo aprirsi ad un futuro ancora ricco di soddisfazioni e successi, se non fossero sentite ed attuali le motivazioni che l’hanno fatto nascere. I Cuori Ben Nati si sono ritrovati assieme molti anni fa nella condivisione di un sentimento tanto semplice quanto profondo: l’amore sincero per il proprio paese associato ad un senso profondo dell’amicizia e a una gioia di vivere così intensa da trasformare in un momento di festa ogni incontro con la loro fantasiosa e inarrestabile esuberanza». L’amicizia e l’esuberanza hanno rappresentato quella molla in più per far scattare centinaia di manifestazioni, concerti, riunioni, sagre popolari, concorsi canori, azioni di solidarietà ma anche dibattiti e iniziative a difesa del proprio paese, sempre in sintonia con la gente, senza etichette o pregiudizi. Un mix di valori e qualità che ha saputo proiettare il gruppo dei Cuori Ben Nati sempre più in alto. Impossibile elencare tutte le iniziative sfornate. Val la pena ricordare quelle più significative, come la Festa del Lago (con le prime selezioni di Miss Lago), la nascita della Banda (il cui esordio avvenne nel 1967), il Corteo dei Re Magi e la Festa del Bek, o del cornuto, datate entrambe1971. Quindi la Carnevalata Estiva, lo straordinario presepio vivente che nasce nel 1981 con la parecipazione di oltre duecento comparse, cui farà seguito l’anno dopo il Vinodotto: tubazione che scorre lungo le vie principali del paese, da cui sgorga solo…vino. Mentre la banda musicale miete successi in Italia e all’estero (nel 1984 si esibisce addirittura a Sanremo e a Montecarlo), nello stesso anno il gruppo del «Verza» viene insignito del premio «Il Girasole d’Oro», istituito dai titolari del ristorante «Il Vecchio ‘800» di Pozzolengo. In tutti questi anni vanno però ricordate anche le numerose opere portate a termine dalle braccia dei Cuori Ben Nati. Il calendario del 2006 ha in programma «L’apertura dell’estate» domenica 18 giugno, «Sotto le stelle» sabato 1 luglio, la «Festa del Lago» dal 3 al 6 agosto, «Chiusura dell’estate» il 9 settembre e il 24 dicembre la manifestazioni di Natale. Il sodalizio è guidato sempre da Mura, 80 anni compiuti da poco, Giuliano Garagna (vicepresidente), Bruno Breda, Tomaso Lazzaroni, Valter Mesar, Armando Tasinato e da 14 consiglieri.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video