lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeAttualitàI surf spadroneggiano. Ma possono?
Per i bagnanti 30 metri di spiaggia su 8 chilometri

I surf spadroneggiano. Ma possono?

La polemica tra surfisti e bagnanti nelle acque antistanti Villa Cian a Torbole non accenna a placarsi. La convivenza tra gli amanti dello sport velico e chi invece vuole soltanto gustarsi in pace il sole, a volte non è semplice. Avevamo già parlato di questi problemi un mese fa, ed ora un nostro lettore torbolano, Aldo Miorelli, ci ha esposto le sue ragioni in merito: «Qualche anno fa una porzione di lago antistante Villa Cian era stata delimitata con delle boe per proteggerla dall’invadenza dei windsurf, garantendo così ai bagnanti tranquillità, sicurezza ed incolumità. Contrariamente a quanto ci si poteva attendere, da tre o quattro anni a questa parte la situazione è andata evolvendosi in maniera molto negativa. Dapprima è stata ridotta la zona delimitata dalle boe (da sessanta si è giunti a trenta metri: non male se pensiamo che Torbole possiede 8 chilometri di riva). Poi le boe del settore occidentale sono state tolte alla vista affondandole: un invito ai windsurf. Quest’anno noto un peggioramento: dapprima è stata tolta la tabellina che indicava quella zona come spazio riservato esclusivamente ai bagnanti, quindi è stata fatta sparire la piattaforma che poteva dare l’idea di una delimitazione. In compenso nella zona riservata ai bagnanti scorazzano i surf».A questo punto il nostro lettore rivolge alcune domande all’amministrazione comunale: «Perchè è stata dapprima ridotta l’area per i bagnanti, poi privati della necessaria sicurezza? Forse perchè, essendo per lo più cittadini del posto e dei paesi vicini, non sono clienti di qualche struttura turistica? O le boe e la tabellina sono state tolte da qualcuno che aveva interesse a far apparire quella zona non riservata ai bagnanti e perciò libera per i propri windsurf? In questo caso l’amministrazione dovrebbe perseguire i danneggiatori».

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video