mercoledì, Maggio 22, 2024
No menu items!
HomeAttualitàIn affitto gli impianti sportivi
Si cerca il gestore delle strutture del parcheggio camper. Il bando di gara scade il 31 maggio

In affitto gli impianti sportivi

Il Comune ha emesso il bando per la gestione degli impianti sportivi e del posteggio camper. Il bando è aperto a enti, società, federazioni sportive, istituzioni, cooperative, società, associazioni temporanee di impresa e privati. Il bando è triennale, i termini scadono a mezzogiorno del 31 maggio. Il canone offerto dovrà essere in aumento rispetto a quello a base di gara fissato dall’amministrazione in mille euro. La concessione in locazione degli impianti sarà aggiudicata da una commissione e sarà ratificata dalla Giunta. La seduta, aperta al pubblico, è fissata per il 5 giugno alle 15 in sala consiliare. La busta dovrà contenere, tra i documenti necessari, generalità dell’offerente, curriculum e referenze, dichiarazione di assunzione a proprio carico di ogni onere necessario ad avviare e mantenere la struttura garantendo lo svolgimento delle attività programmate, tra le quali momenti annuali dedicati a promuovere gli impianti, valorizzare il patrimonio del paese, promuovere il turismo sportivo locale con attività anche didattiche. Va allegato un versamento di 2.500 euro a titolo di cauzione. Le strutture dovranno essere gestite correttamente e con continuità, senza alcuna sub concessione. La gestione comporta l’uso, la manutenzione e la custodia, che implica anche la pulizia delle zone verdi circostanti, la presenza durante le attività sportive ufficiali e di allenamento organizzate dalle scuole o in occasione di manifestazione organizzate dal Comune. Il gestore dovrà garantire l’apertura al pubblico tutti i giorni, compresi i festivi e le domeniche, per tutto l’arco della giornata, soprattutto da giugno a settembre. L’uso di campi sportivi, spogliatoi e posteggio dei camper potrà essere concesso a chi ne farà richiesta, compatibilmente con il calendario di utilizzo del gestore, dietro pagamento di tariffe concordate con il Comune, con cui il concessionario si impegna a collaborare in caso fossero organizzate ulteriori iniziative sociali connesse alla valorizzazione del territorio. Per ulteriori dettagli una copia del bando, con relativa planimetria e allegati, può essere consultata all’ufficio ragioneria del Comune. Per ogni informazione rivolgersi al responsabile dell’area Carla Giacomazzi, Comune di Ferrrara di Monte Baldo, via Ferrara Bassa, 3. Tel. 045.624.7002, fax 045.624.7055, indirizzo e-mail: ragioneria@comune.ferraradimontebaldo.vr.it.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

- Advertisment -

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video