domenica, Giugno 23, 2024
HomeAttualitàL’accordo tra i sindacati e i Comuni
Uno sconto agli anziani su tasse, tariffe e spese Il ticket sarà più leggero

L’accordo tra i sindacati e i Comuni

A Desenzano nei giorni scorsi i sindacati confederali del Garda (Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil) hanno sottoscritto e concluso una serie di importanti accordi con le amministrazioni comunali per l’assistenza agli anziani. Ben dodici le località interessate dalle trattative condotte a buon fine dopo numerose riunioni. I benefici che sono stati concordati (sgravi fiscali, sconti tariffari, forme di assistenza e aiuti per l’acquisto dei farmaci, oltre che per le prestazioni sanitarie), riguardano infatti la popolazione anziana di tutti i centri del basso lago: Sirmione, Pozzolengo, Desenzano, Lonato, Moniga, Manerba, Padenghe, Soiano, Puegnago, Polpenazze, Bedizzole e Calvagese della Riviera. Nonostante i tagli della Finanziaria, tengono a precisare i responsabili delle organizzazioni sindacali dei pensionati, le amministrazioni locali hanno accolto le loro istanze e preoccupazioni per le fasce anziane più deboli. Ogni Comune ha varato a proposito di questi benefici un proprio regolamento e un apposito bando, mandando poi una lettera informativa ai cittadini della fascia d’età over-65. Una volta ricevuta la lettera del Comune, il pensionato può rivolgersi per le necessarie delucidazioni all’ufficio servizi sociali o agli uffici di zona del sindacato. Sono oltre 10 mila i pensionati oggi iscritti alle tre sigle confederali nella zona, un vero “esercito” che deve fronteggiare tutti i giorni la dura realtà del caro vita e dei ticket sanitari. Gli accordi, infatti, prevedono una lunga serie ndi agevolazioni che vanno dalla riduzione delle spese di riscaldamento e delle tasse per la nettezza urbana al rimborso di una percentuale dei ticket sui farmaci, delle bollette di energia elettrica, gas e acqua. Nelle trattative tra sindacato e Comuni dell’area del basso Garda, dove gli affitti degli appartamenti sono notoriamente altissimi, si sono sottoscritti accordi anche sul versante dell’assistenza domiciliare.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video