giovedì, Aprile 18, 2024
HomeAttualitàLonatino, altre due rotatorie
Mentre proseguono i lavori di riqualificazione di viale Roma, l’assessore annuncia nuovi interventi. Snelliranno il traffico su via Cerutti e all’incrocio per S. Cipriano

Lonatino, altre due rotatorie

Mentre proseguono i lavori di riqualificazione di viale Roma, il lungo vialone di accesso all’ingresso da ovest di Lonato per chi proviene da Brescia, l’assessore alla Viabilità, Roberto Vanaria, annuncia l’apertura, per la primavera di quest’anno di un nuovo cantiere, nella zona del Lonatino.Il tratto interessato dai nuovi lavori in paese va dal cavalcavia sulla ferrovia Milano-Venezia, con innesto da via Monte Grappa, fino all’incrocio per San Cipriano.«I lavori verranno effettuati in tre stralci – spiega l’assessore alla Viabilità Roberto Vanaria – con l’obbiettivo di rispondere meglio al prevedibile aumento del volume di traffico per l’apertura in quella zona di un supermercato e di diversi uffici. Ma soprattutto perché verso sud la via Marziale Cerutti risulta la strada più breve per raggiungere, dal capoluogo, il grande centro commerciale dei Campagnoli, che sarà aperto tra qualche mese».«Nostro compito sarà ovviamente anche quello di mettere in sicurezza i pedoni – assicura l’assessore alla Viabilità Roberto Vanaria – con un adeguato percorso protetto dal traffico veicolare, che su quella direttrice tenderà ovviamente ad intensificarsi».Il costo globale previsto dai lavori per le opere previste in quel tratto è di 200 mila euro, in quota parte per il privato lottizzante e per il resto come sconto oneri.Entrando nel dettaglio dell’intervento, sarà eliminato l’impianto semaforico posto davanti alla pizzeria Silvano (incrocio per San Cipriano) e sostituito con una rotatoria, che si allargherà verso la cappella. Allargamento che sarà possibile grazie ad un accordo bonario con i privati.Un’altra piccola rotonda sarà realizzata al Lonatino, in corrispondenza con l’inserimento di via Piave. Si metterà mano anche al cavalcavia della linea ferroviaria Milano – Venezia, con l’eliminazione del marciapiede, collocato a sinistra per chi si dirige verso il paese.«Questo sarà possibile – continua Vanaria – grazie ad un accordo che abbiamo raggiunto con le FS e che andrà ad incrementare la carreggiata utile, permettendo di creare una sorta di corsia preferenziale per chi deve svoltare verso via Montebello». Sarà anche rifatto completamente il fondo stradale di via Marziale Cerutti, per il tratto in questione, conferendo un diverso assetto, in quanto l’attuale situazione crea continui allagamenti ai residenti.Infine sarà abbattuto il muro dell’ex Consorzio agrario e rivisto il posizionamento delle piante.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video