venerdì, Maggio 24, 2024
HomeManifestazioniMostreMostra d'Arte a Castiglione delle Stiviere: "Segno e identità di una Comunità...

Mostra d’Arte a Castiglione delle Stiviere: “Segno e identità di una Comunità – Grandi artisti del Novecento castiglionese”

La Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea ospite una Mostra d’Arte a Castiglione delle Stiviere, situata nel suggestivo Palazzo Menghini, è pronta ad aprire le sue porte al pubblico per una mostra d’arte imperdibile. L’esposizione, intitolata “Segno e identità di una Comunità – Grandi artisti del Novecento castiglionese”, rappresenta un’occasione unica per scoprire il talento e l’identità artistica di questa affascinante comunità nel corso del XX secolo.

Esplorando la narrazione artistica di Castiglione delle Stiviere

La mostra “Segno e identità di una Comunità – Grandi artisti del Novecento castiglionese” offre al pubblico un percorso affascinante attraverso immagini che narrano la storia e l’anima di questa comunità. Attraverso dipinti e sculture, si può cogliere la poetica percezione dei luoghi, degli spazi urbani e naturalistici, delle storie, dei sentimenti e delle esperienze che hanno plasmato Castiglione delle Stiviere nel corso del tempo.

L’eredità degli artisti castiglionesi

La Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea presenta una selezione di opere di alcuni dei più grandi artisti del Novecento castiglionese. I dipinti e le sculture esposti testimoniano l’impegno sociale e la profonda sensibilità di questi talentuosi artisti. Tra i nomi presenti, troviamo Antonio Annovazzi, Pietro Beschi, Giuseppe Brigoni, Mario Calzoni, Ugo Celada da Virgilio, Angelo Del Bon, Giuseppe Facciotto, Franco Ferlenga, Oliviero Filippini, Danilo Guidetti, Mariannina Lodrini, Carlo Malerba, Oreste Marini, Ezio Mutti, Stefano Nardi, Giuseppe Pancera, Ermanno Pittigliani, Mario Porta, Enos Rizzi, Rocco Rizzi, Aldo Rossi e Clara Serafini.

Oltre i confini locali: il chiarismo castiglionese

Uno dei punti salienti della mostra è la scoperta del Chiarismo mantovano che ha radici a Castiglione delle Stiviere. Attorno al 1933, attorno alla figura di Angelo Del Bon, si formò una sorta di confraternita votata all’arte, che si è poi evoluta nella rinomata corrente artistica del Chiarismo. Le opere di artisti come Oreste Marini, Angelo Giuseppe Facciotto, Carlo Malerba, Mario Porta e Guidetti testimoniano la pittura intrisa di luce che caratterizza questa corrente, offrendo un ampio respiro estetico.

La magia dell’arte che trasforma

Attraverso il percorso espositivo, gli spettatori potranno ammirare anche le opere che segnano una transizione nell’arte castiglionese, allontanandosi dalla rappresentazione realistica e aprendo le porte a nuove forme espressive. I lavori di artisti come Danilo Guidetti, Aldo Rossi, Enos Rizzi, Stefano Nardi e Oliviero Filippini mostrano la capacità dell’arte di trasformare, di evolversi e di affrontare tematiche diverse.

L’incanto dell’umanità e il patrimonio di Castiglione delle Stiviere

La mostra “Segno e identità di una Comunità – Grandi artisti del Novecento castiglionese” offre al pubblico l’opportunità di scoprire la ricchezza e l’autenticità di questa comunità attraverso le opere d’arte. I dipinti, le sculture e i lavori in legno esposti testimoniano la generosità degli artisti e delle loro famiglie, che hanno contribuito alla strutturazione di questa galleria civica.

Un invito a emozionarsi

Invitiamo il pubblico a immergersi nell’emozione e nella meraviglia che le numerose opere d’arte offrono. Le sculture di Ezio Mutti, i gessi e le terrecotte di Brigoni e i legni di Aldo Rossi evocano possibili colloqui con la capacità rigenerativa dell’arte. Attraverso le opere di Franco Ferlenga, si può percepire un impegno sociale profondo, una insofferenza per le ingiustizie e una grande capacità di dare forma alle immagini del dolore.

Una mostra da non perdere

La Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Castiglione delle Stiviere, presso Palazzo Menghini, vi invita a scoprire la mostra “Segno e identità di una Comunità – Grandi artisti del Novecento castiglionese”. Questa esposizione permanente vi condurrà in un viaggio affascinante attraverso l’arte e l’identità di questa comunità. Venite a scoprire il patrimonio artistico di Castiglione delle Stiviere e a immergervi nella bellezza e nell’emozione che solo l’arte può offrire. Non perdete l’occasione di vivere un’esperienza culturale unica e di lasciarvi incantare dalle opere dei talentuosi artisti castiglionesi.

Orari

la mostra è aperta il venerdì dalle 15 alle 18 e il sabato e la domenica dalle 9 alle 12 e dalle 15 alla 18, l’ingresso è libero.

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video