giovedì, Giugno 13, 2024
HomeSpettacoliMusicaNOAM live @ CARMEN TOWN
Mercoledì 7 dicembre il tour dei Noam arriva al Carmen Town di Bresca. La band, composta da Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione, Enrico Manera e Luca Morena (Lalli, Chomsky e Bandamorena), presenterà dal vivo il disco omonimo uscito a febbraio per l’etichetta romana 42Records.

NOAM live @ CARMEN TOWN

Con le orecchie sintonizzate sulla scena internazionale e la radici in Italia, i Noam, sulla soglia dei quarant’anni, provengono dal rock radicale, amano il pop alternativo e il nuovo folk, dove questo significa abbandonare le tradizionali formule sonore post-punk per provare nuove sintesi creative. E poi riscoprire il piacere di suonare dal vivo. Un progetto intimo e domestico, il che vuol dire anche ruoli che si invertono ed utilizzo di strumenti non convenzionali, nella ricerca di una via al pop italiano cantato a due voci e suonato da tre personalità accomunate da analoga sensibilità e attitudine, con vicende di lungo corso nell’underground nostrano. Musica in sospensione: nel tempo che passa, nei lavori, nella famiglia, nella città, nel posto in cui si vive, nell’amore, nella vita stessa. Dolce e malinconica. “Quando io e Luca, dopo essere usciti da altri progetti, abbiamo deciso di renderci autonomi nella scrittura e produzione musicale, avevamo in mente qualcosa di chiaro dal punto di vista estetico, ovvero realizzare in italiano le cose che amiamo nella scena alt-rock internazionale più avanzata – dichiara Enrico Manera, batteria e voce -; come riuscire a farlo era ovviamente il problema e la prima fase. Dopo un’altra versione di Chomski con Maurizio Borgna e Enzo Morreale, quando abbiamo azzerato il gruppo e deciso di ricominciare, a partire dal 2008 Tomi è stato più entusiasta di noi stessi e con la scelta di essere in tre è diventato bassista, voce e stratega sul campo.” “Le canzoni sono tutte scritte da Luca ed Enrico eccetto che per i testi e le melodie vocali de “Le opinioni” e de “Il massacro di San Bartolomeo” – prosegue Tommaso Cerasuolo, basso e voce -, ma abbiamo arrangiato tutto insieme, lavorando molto sull’uso delle due voci, anziché cantare separatamente. Ne è venuto fuori questo modo di lavorare molto sulle armonizzazioni, io sto più sulle medio-alte e le voci sono comprimarie, inoltre per me suonare il basso è una vecchia passione.” L’uscita del disco è stata accompagnata dal videoclip di “Ninetta”, diretto da Maicol Casale e disponibile su You Tube a questo link: http://www.youtube.com/watch?v=t3yYl19wEhI SUL WEB: http://noamband.tumblr.com/

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video