domenica, Aprile 21, 2024
HomeAttualitàObiettivo salute: a Lonato del Garda i protagonisti del benessere…

Obiettivo salute: a Lonato del Garda i protagonisti del benessere…

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Lonato e la Fondazione Madonna del Corlo propongono un incontro sul tema salute, alimentazione e benessere per chi resta in città, ma anche per chi andrà in vacanza e conta di mettere in valigia qualche consiglio utile per stare meglio, in estate e durante tutto l’anno.

Sabato 30 luglio alle 10, presso la sala della Fondazione Madonna del Corlo, in viale Roma 12 a Lonato, interverranno alcuni “esperti” della buona salute moderati dal giornalista Massimo Lucidi, ideatore del format targato “Bellessere” che da dieci anni coinvolge medici ed esperti della salute, volti noti della tv, a incontrare il territorio per sensibilizzare la gente su benessere, bellezza e salute.

Il titolo dell’incontro di sabato a Lonato, a ingresso libero è “Per chi resta in città, obiettivo salute: dalla tv al territorio parlano i protagonisti del benessere”. Interverranno: il nutrizionista, gastroenterologo e volto noto di Rai Uno Luca Piretta, l’ortopedico, medico sportivo e consulente dell’Inter Luigi Mazzoleni, il vip trainer ed editorialista Marco Cartoni, il medico Enrico Quaggiotti. Interverranno inoltre il presidente della commissione Sanità della Regione Lombardia Fabio RolfiFabio Fanetti di Regione Lombardia e l’assessore e vicesindaco lonatese Nicola Bianchi e il presidente della Fondazione Madonna del Corlo Adriano Robazzi. Seguirà un piccolo rinfresco. 

Ecco un’anticipazione, secondo i consigli del dottor Luca Piretta:

«Rimanere in città ad agosto in alcuni casi può essere complicato per via del caldo, dei negozi chiusi e del senso di solitudine, anche se oggi non è più come un tempo. Per garantirsi la salute anche in questo periodo bisogna ricordarsi di rispettare alcune regole importanti: primo, non saltare la prima colazione anche se ci si sveglia tardi perché è il pasto più importante per sincronizzare gli orologi biologici del nostro corpo. Secondo, ricordarsi di consumare i carboidrati nella prima parte della giornata. Terzo, consumare almeno tre porzioni di frutta (anche macedonie con un po’ di gelato o frullati) e due di verdura al giorno, scegliendo i colori di stagione rosso/giallo (pomodori, cocomero, melone, pesche, albicocche) e blu/viola (ciliege, susine, melanzane). Quarto, bere tanta acqua nei vari momenti della giornata e, quinto, fare attività fisica blanda ma costante nelle ore fresche, sempre con una bottiglietta di acqua a portata di mano».

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video