sabato, Giugno 22, 2024
HomeBreviOmicidio Yana: Ricerche su Google e Prove Schiaccianti in Aula

Omicidio Yana: Ricerche su Google e Prove Schiaccianti in Aula

Il processo per l'omicidio di Yana Malaiko, avvenuto a Castiglione delle Stiviere, ha rivelato dettagli agghiaccianti sulla premeditazione del crimine. Dumitru Stratan, accusato dell'uccisione della giovane di 23 anni, aveva cercato su Google come preparare il veleno poche ore prima dell'omicidio. Le telecamere di sicurezza hanno documentato gli ultimi momenti di vita di Yana e le manovre maldestre di Stratan per disattivare i dispositivi di sorveglianza. Gli investigatori hanno trovato prove schiaccianti, tra cui video che mostrano l'assassino mentre trasporta il corpo della vittima in una valigia.

Il corpo di Yana è stato ritrovato il 1 febbraio 2023 dopo dieci giorni di intense ricerche. Gli investigatori sono riusciti a localizzare il luogo grazie alle registrazioni delle telecamere che monitoravano i movimenti della Mercedes di Stratan. Il cadavere era nascosto sotto foglie verdi in un viottolo isolato. Durante il processo, sono emerse ulteriori prove contro Stratan, tra cui messaggi falsificati inviati dal telefono della vittima per depistare le indagini e intercettazioni ambientali cruciali. La prossima udienza è fissata per il 20 giugno, dove saranno ascoltate nuove testimonianze chiave.

English Version

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video