martedì, Luglio 23, 2024
HomeAttualitàPeschiera del Garda titola un Largo ai Cavalieri della Repubblica Italiana

Peschiera del Garda titola un Largo ai Cavalieri della Repubblica Italiana

E’ stata intitolata ai Cavalieri della Repubblica Italiana la rotonda tra via Milano e via Risorgimento con la collocazione di una targa bifacciale. Lo scoprimento della targa è avvenuto alla presenza del sindaco Orietta Gaiulli, del responsabile dei cavalieri arilicensi Rolando Haimo, del presidente nazionale dell’Unione nazionale Cavalieri d’Italia Marcello Annoni, dell’Associazione Insigniti Onorificenze Cavalleresche Sergio Bazerla e del presidente provinciale dell’UNCI Nino Onofrio Bernardi. Ha benedetto la nuova targa il parroco di San Benedetto di Lugana Don Luigi Trapelli. Erano presenti i labari delle associazioni cavalleresche, del volontariato e delle armi. Ad accompagnare il corteo, partito dalla palazzina storica, il corpo bandistico Città di Peschiera con il sindaco, le autorità militari, un nutrito gruppo di cavalieri.

“E’ un momento importante per la nostra comunità – ha esordito il sindaco – perché intitolare questo manufatto che rappresenta uno snodo di entrata nella nostra cittadina, ai Cavalieri della Repubblica Italiana, significa dare ampia visione a coloro che si sono distinti per aver servito il nostro Paese sia per professione che per volontariato, soprattutto per chi ha lavorato verso i meno fortunati. E gli insigniti sono persone che si sono distinte per questo e che rappresentano il meglio del nostro tessuto sociale. Per questo abbiamo subito aderito alla proposta di Rolando Haimo – ha concluso Orietta Gaiulli – perché questa intitolazione va nel segno analogo a quanto compiuto con la rotonda intitolata al Dottore Piero Pederzoli, cittadino illustre di Peschiera che ne fu anche sindaco. Valorizzare chi si è distinto nel contesto sociale e civile.”

“Questo è il luogo più in vista per chi entra a Peschiera – ha sottolineato il presidente dell’UNCI Annoni – e  proprio per questo la targa dedicata ai Cavalieri della Repubblica Italiana sarà un memento forte ed un ricordo di chi ne è onorato ed insignito dal Presidente della Repubblica. Un grande plauso alla amministrazione comunale di Peschiera che ne ha colto l’essenza ed il valore dove oggi più che mai i valori sono scarsamente riconosciuti e che necessitano più che mai di essere rivitalizzati.”

Il ringraziamento per la concessione all’amministrazione comunale è stato infine rivolto al sindaco sia dal presidente provinciale UNCI Nino Bernardi che dal rappresentante locale e promotore dell’iniziativa Cav. Rolando Haimo.

Sergio Bazerla

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video