mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeAttualitàPirati e vichinghi sbarcano nei giochi online

Pirati e vichinghi sbarcano nei giochi online

Andando ad esplorare i grandi mari della storia si possono individuare, principalmente, due figure storiche che li hanno resi i loro “regni di acqua e tempesta” andando a piazzarsi di diritto tra la storia e la leggenda.

Grazie alle loro gesta ed alle loro scoperte questi protagonisti sono ancora oggi ammirati e celebrati in un sacco di media diversi come testimoniano film, serie televisive, cartoni animati, fumetti, giochi da tavolo, tatuaggi, ma soprattutto videogiochi. Stiamo infatti parlando dei famigerati pirati e dei vichinghi!

Entrambi accomunati dalla sete di conquista, di esplorazione e di bottino, pirati e vichinghi continuano ad esercitare una certa influenza grazie al carisma stesso della figura e degli ideali che li muovevano.

Certo, oggi la pirateria è per lo più informatica che fisica (persistono in alcuni Paesi come la Somalia, un fenomeno descritto anche nella pellicola Captain Phillips – Attacco in mare aperto) ed i vichinghi non sono più una minaccia per le popolazioni europee ormai da secoli, ma volete mettere la paura che provavano i loro avversari quando se li trovavano davanti?

In un vero e proprio gioco d’azzardo di strategie marinaresche, abili duelli e vorticare di lame, chiunque si imbatteva in una imbarcazione pirata o vichinga sapeva perfettamente che non sarebbe stato uno scontro facile.

Lo dimostrano benissimo dei manga giapponesi come One Piece oppure Vinland Saga che, sebbene siano stati ovviamente ripresi, rimaneggiati e romanzati ai fini narrativi della vicenda, poggiavano comunque la loro base storica su fatti realmente accaduti ed usi e costumi tipici delle rispettive epoche.

Se film come la saga dei Pirati dei Caraibi, l’animazione dei vari capitoli di Dragon Trainer ed una serie mastodontica come Vikings hanno fatto sognare i telespettatori, perché non far immergere gli appassionati tra le atmosfere tipiche di queste figure storiche? Magari a bordo di un antico veliero nei caldi mari tropicali oppure su un robusto drakkar con l’ascia in mano e pronti per la prossima razzia.

Per evocare atmosfere più “cartoon”, i programmatori delle principali case produttrici di videogiochi hanno infatti dato “in pasto” ai fan dei titoloni come i giochi ispirati alle vicende narrate su One Piece, agli scontri più sanguinari come in For Honor, alle atmosfere rielaborate di The Legend of Zelda: Wind Waker o addirittura alla comicità in Sea of Thieves ed avventure grafiche come Monkey Island.

Naturalmente non ci siamo dimenticati di una casa importantissima quale è senza alcun dubbio Ubisoft che, negli ultimi anni, ha saputo fornire ai suoi affezionati dei capitoli della celebre saga di Assassin’s Creed per accontentare i membri del team pirati e vichinghi.

I primi hanno dunque potuto contare ore ed ore di divertimento e di intrighi su Assassin’s Creed IV: Black Flag ed Assassin’s Creed: Rogue mentre, i secondi, sul ben più recente Assassin’s Creed: Valhalla che ha puntato ancora di più sui meccanismi tipici del gioco di ruolo.

Ma la sete di oro e dobloni non è presente solo in giochi di ruolo, di avventura o di combattimento, bensì anche sui siti in possesso di regolare licenza, che offrono slot AAMS unite ai giochi più classici da casinò.

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video