domenica, Luglio 21, 2024
HomeAttualitàPro loco, Pessognelli al timone. Un invito per le nuove adesioni
La neopresidente è un’insegnante in pensione

Pro loco, Pessognelli al timone. Un invito per le nuove adesioni

A Desenzano è nata sotto buoni auspici, l’Unpli (Unione nazionale Pro loco d’Italia), la cui presidente è Maria Pessognelli, eletta al’unanimità.A dar manforte alla Pessognelli, insegnante di inglese da poco in pensione, un direttivo locale entusiasta e motivato il cui vice è Diego Beda; segretario, Mariapia Pasquetti; consiglieri: Elena Boldini, Raffaella Visconti, Fausto Tononi, Tiziano Boldrini. La Pro loco Desenzano già attiva, naturalmente, opera in stretta collaborazione con l’Amministrazione comunale, la Ascom e con altre associazioni già da tempo presenti. Quindi ha una visione concreta a 360 gradi per poter offrire alla cittadina e ai turisti il meglio di ogni evento culturale e di ogni genere.La Pro loco, per chi non lo sapesse, è un’associazione nazionale senza scopo di lucro a carattere di volontariato, i cui compiti, come dice il nome stesso, sono di promuovere in ogni forma e valorizzare in ogni modo il proprio territorio in tutte le sue potenzialità: turistiche, naturalistiche, storiche, culturali, artistiche, sociali ed enogastronomiche.«Ogni cittadino di Desenzano può far parte della Pro loco – ricorda la signora Pessognelli – e fornire il proprio contributo in materia di esperienze e competenze. Infatti a breve si procederà al tesseramento dei soci per l’anno in corso. La quota di iscrizione sarà di 10 euro. I vantaggi di essere socio Pro Loco, tiene a precisare al Pessognelli, sono molti: dai grandi viaggi in nave sconto del 10%; l’ingresso ai musei e teatri con sconto del 20%; convenzioni con centri medici, assicurazioni, alberghi e organizzazioni turistiche.Per informazioni telefonare al 339 6020712.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video