sabato, Giugno 15, 2024
HomeManifestazioniMostreScienza ed etica. La testimonianza di Jerome Lejeune in una mostra
Dal 19 (domani) fino al 27 ottobre nell’atrio dell’ospedale di Desenzano, grazie al Centro aiuto vita.

Scienza ed etica. La testimonianza di Jerome Lejeune in una mostra

Il Centro di Aiuto alla Vita di Desenzano del Garda propone la Mostra-poster sulla vita di Jerome Lejeune “Che cosa è l’uomo perché te ne ricordi?”, sottotitolo: Genetica e natura umana nello sguardo di Jerome Lejeune.  Fu lo scopritore dell’anomalia cromosomica che provoca la sindrome di Down.

La Mostra sarà allestita da sabato 19 ottobre (domani) fino al 27 ottobre nell’atrio dell’ospedale di Desenzano, località Montecroce, gentilmente concesso per l’evento. Visite guidate possono essere prenotate al n. 3457908726 (Ale).

Una quarantina di pannelli illustrati presenteranno la figura di questo scienziato che ha saputo coniugare scienza ed etica a vantaggio dell’uomo e della sua inalienabile dignità.

La mostra, spiega Bruna Filippini, presidente del Centro di Aiuto alla Vita di Desenzano d/G, “evidenzia le basi sulle quali Lejeune fonda la sua visione dell’uomo, basi che sono all’origine delle sue decise prese di posizione in favore della vita: per Lejeune ogni uomo è unico e insostituibile e il suo diritto alla vita non può essere negato”.

Domenica 20 ottobre, nell’aula magna dell’ospedale si svolgerà il convegno con la partecipazione del prof. Carlo Soave, del prof. Massimo Gandolfini e di due testimonianze legate all’esperienza di Lejeune. Lo scopo è di mettere a confronto le convinzioni e la scoperta di Lejeune con le conoscenze, la ricerca e l’etica attuali.

Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video