domenica, Giugno 16, 2024
HomeAttualitàSenza Tir, una bella estate
Ha dato buoni frutti il mese e mezzo di blocco del traffico pesante lungo via Marconi. Sindaco e Provincia soddisfatti: «Calati incidenti e inquinamento»

Senza Tir, una bella estate

Ha avuto effetti positivi il divieto ai mezzi pesanti che ha interessato l’ex strada statale che attraversa Desenzano dal 15 luglio a sabato scorso.Lo sostiene il sindaco Fiorenzo Pienazza che, lo ricordiamo, aveva insistito con l’assessore provinciale ai lavori pubblici Mauro Parolini perché allungasse il periodo «off limits» ai mezzi pesanti di un paio di settimane rispetto all’anno scorso.Appello raccolto dalla Provincia, che ha disposto il divieto dal 15 luglio al 28 agosto, un mese e mezzo.«Auspico che il prossimo anno – riprende Pienazza – si arrivi all’interdizione ai tir per l’intera stagione turistica, da giugno a settembre, ovviamente con l’accordo delle categorie degli autotrasportatori. Le premesse ci sono. Proprio gli autotrasportatori hanno lamentato la lentezza con cui i loro mezzi pesanti sono costretti a percorrere il tratto di Gardesana da Desenzano a Roè Vociano, con decine di rotatorie e segnali di limiti alla velocità: per alcuni di loro sarebbe più conveniente e scorrevole la 45 bis. Ma ora sono solo supposizioni».Nei 45 giorni di divieto ai mezzi pesanti lungo il tratto che dalla Perla porta fino al confine con Padenghe i desenzanesi hanno potuto respirare sicuramente meglio ma, soprattutto, hanno notato un netto calo di incidenti. «Ho ricevuto consensi da molte persone – assicura Pienazza – grazie al fatto che l’inquinamento la pericolosità sono senz’altro calati sull’intera via Marconi e sulla tangenziale per Padenghe».Il divieto era stato il frutto di un’intesa raggiunta a metà maggio fra tutte le categorie con la mediazione decisiva dell’assessore provinciale che aveva convocato un vertice per individuare una soluzione che fosse condivisa dalle parti, Comune e autotrasportatori. Per quest’anno è andata meglio che mai.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video