venerdì, Giugno 21, 2024
HomeSportSoloblu in passerella a Genova
L’associazione guidata da Mario Vavassori conta circa 200 iscritti

Soloblu in passerella a Genova

«Soloblu», la subacquea del Garda sbarca a Genova. La dinamica associazione di Padenghe, capitanata da Mario Vavassori, sarà presente all’Eudi Show, Fiera internazionale delle attività subacquee. L’attività subacquea «Soloblu», a coronamento del costante impegno e lavoro svolto nell’ambito della subacquea ricreativa, è stata chiamata a rappresentare il lago di Garda. Il direttore tecnico dei corsi e presidente del sodalizio sportivo Mario Vavassori si è dichiarato pienamente soddisfatto del prestigioso obbiettivo raggiunto. Mantenendo le aspettative di circa 200 affiliati all’associazione e degli sponsor che hanno creduto in questa vitale associazione. Durante la Fiera che si svolgerà a Genova da domani a lunedì 15, verranno presentate nuove e numerose iniziative che andranno ad aggiungersi alle già molteplici attività sportive che vengono svolte presso il lido di Padenghe (sede della scuola), con successo ad ogni nuova stagione. Tra le iniziative più importanti segnaliamo, grazie ad una sensibile disponibilità degli amministratori del Comune di Padenghe sul Garda, in primis il sindaco ingegner Giancarlo Allegri, la presenza in spiaggia di assistenti bagnanti qualificati, garantendo la sicurezza dei nuotatori, e turisti. La presenza di un maestro di salvamento inoltre, dà la possibilità di frequentare corsi per consentire il titolo di «bagnino». Per informazioni telefonare al 328/6626885. Verranno svolti in spiaggia con istruttori Cmas lezioni di hidro-spinning, aprendo in questo modo una fruttuosa collaborazione con il centro natatorio, tra i più rinomati del territorio nazionale, di Montichiari. Alla Fiera verranno presentati anche i programmi didattici per i bambini promossi dal ministero degli Interni e da alcuni sponsor di prestigio, tra cui tanto per citarne alcuni ricordiamo la Tiscali, l’Acquario di Genova e la Walt Disney Europe. Inoltre, risultati delle ricerche subacquee effettuate da alcuni responsabili del settore di ricerca, tra cui citiamo Franco Saietti e Ambrogio Spatola, della «Soloblu» che nelle acque del lago hanno portato alla luce numerose testimonianze del passato arricchendo ulteriormente il già ricco patrimonio culturale e storico presente nel territorio di Padenghe.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video