sabato, Giugno 22, 2024
HomeBreviStudentesse della D'Annunzio di Salò premiate al concorso "Calvino" di Catania

Studentesse della D’Annunzio di Salò premiate al concorso “Calvino” di Catania

Due giovani studentesse della Scuola Secondaria di Primo Grado “Gabriele D’Annunzio” di Salò hanno recentemente ottenuto un prestigioso riconoscimento al concorso nazionale letterario organizzato dall’Istituto Comprensivo Italo Calvino di Catania. Angelica Cavagnini e Margherita Mondinelli sono state premiate per i loro racconti durante una cerimonia tenutasi presso il Palazzo della Cultura di Catania.

La competizione, che ha celebrato il centenario della nascita del celebre scrittore Italo Calvino, è stata promossa dal Comune Etneo e ha visto la partecipazione entusiasta di numerosi studenti provenienti da tutta Italia. Il concorso era rivolto agli alunni delle classi IV e V delle scuole primarie e a quelli delle tre classi della scuola secondaria di primo grado.

Successo del Concorso

Il dirigente scolastico dell’Istituto Italo Calvino, Salvatore Impellizzeri, insieme alle docenti del gruppo “Lettura”, tra cui la vicepreside Giusi Bruno e le insegnanti Giusy Grasso, Patrizia D’Amico, Ina Caudullo, Lucia Ferrito, Rosa Platania, Simona Mammana, Teresa Garaffo e Lella Seminerio, hanno espresso grande soddisfazione per il successo dell’iniziativa. La giuria ha ricevuto diverse centinaia di racconti da tutto il territorio nazionale, rendendo il compito di selezionare i vincitori particolarmente arduo.

Tema del Concorso

I racconti dovevano rispecchiare la tematica scelta per l’edizione: “La fedeltà e la purezza di cuore”, ispirata alla prefazione scritta da Italo Calvino per le sue “Fiabe italiane”. Questo tema ha permesso ai giovani scrittori di esplorare valori profondamente radicati nella cultura italiana attraverso le loro storie.

Premiazione dei Vincitori

Nella sezione dedicata alle classi terze della scuola secondaria di primo grado, Tommaso Gitto dell’I.C. “De Amicis” di Mirabella Imbaccari (Catania) si è aggiudicato il primo posto. Subito dopo si sono classificati Angelica Cavagnini e Margherita Mondinelli con i loro racconti distintivi.

Le due alunne salodiane hanno dimostrato notevole talento narrativo e capacità interpretativa dei temi proposti dal concorso. Questo riconoscimento rappresenta non solo un traguardo personale per le giovani scrittrici ma anche un motivo d’orgoglio per l’intera comunità scolastica della “Gabriele D’Annunzio” di Salò.

English Version
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video