domenica, Luglio 21, 2024
HomeManifestazioniUn occhio su Michelangelo di AURELIO AMENDOLA. Tutte le mostre
Continua la stagione culturale di Malcesine ( Verona), promossa dall’Assessorato alla Cultura, centrata su mostre di grandi artisti contemporanei, ospitate nel centro storico e nel castello scaligero che domina la parte nord del lago di Garda.

Un occhio su Michelangelo di AURELIO AMENDOLA. Tutte le mostre

Castello scaligero, dal 14 giugno al 30 agosto. Uno dei migliori fotografi d’arte italiani ripropone una singolare visione delle sculture michelangiolesche poste nella Sagrestia nuova di San Lorenzo a Firenze. 16 scultori a Malcesine. Aspetti dell’arte plastica d’oggi. La mostra, curata da Giorgio di Genova, espone opere di grandi scultori , ospitate presso il castello scaligero e disseminate nel centro storico, dal 18 luglio al 30 settembre. Autori della collettiva sono Osvaldo Bruschetti, Pino Castagna, Anna Chromy, Girolamo Ciulla, Novello Finotti, Piero Gensini, Alba Gonzales, Marcello Guasti, Igino Legnaghi, Ogata Yoshin, Gabriele Perugini, Dietlind Petzold, Giampiero Poggiali, Francesco Siani, Gunther Stiling, Kenji Takahshi. Le foto del catalogo, curato da Giorgio di Genova, sono di Aurelio Amendola. Interferenze cromatiche. Mostra personale di FERRUCCIO GARD. Chiesa di San Rocco – Piazza del Porto, dal 24 agosto al 30 settembre. Nei quadri dell’artista (giornalista e scrittore) è presente l’assente (l’uomo) ed è visibile l’invisibile (i sentimenti). L’astrattismo è ricerca dell’assoluto, seppure irraggiungibile e come tale rappresenta una fede in cui Gard profondamente crede. Catalogo a cura di Claudio Cerritelli. Goethe, Elegie Romane. Litografie di Andreu Alfaro. Una mostra della Casa di Goethe, Roma. Castello Scaligero, dal 5 settembre al 15 ottobre 2003. Andreu Alfaro (*1929 a Valencia) è uno degli scultori spagnoli più significativi del nostro tempo. Numerose opere sono il frutto dell’intenso confronto dell’artista spagnolo con la vita e l’opera di Johann Wolfgang Goethe: soprattutto sculture, ma anche disegni e litografie, come la serie sulle Elegie Romane. Mostra personale di BEN BEN. Biblioteca comunale, ottobre .Ben Ben è il nome d’arte di Beniamino Benedetti. Artista spontaneo, ha creato sculture autentiche lavorando, sul posto, pietre del monte Baldo. L’istintività lo porta a creare opere d’intensa emozione figurativa e cromatica.Orari di apertura del castello scaligero: dalle ore 9.30 alle ore 20; le mostre sono visitabili con lo stesso biglietto d’ingresso al castello.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video