20 eventi per “Sirmione in tutti i sensi”

16/06/2016 in Attualità
Di Redazione

Sirmione, con le sue bellezze, è un luo­go uni­co, da vivere “in tut­ti i sen­si”.  Ciò sarà pos­si­bile anco­ra una vol­ta gra­zie a più di due­cen­to even­ti, che tro­ver­an­no spazio in svariati luoghi del ter­ri­to­rio, dalle piazze agli angoli più sug­ges­tivi dell’entroterra, attra­ver­so una arti­co­la­to pro­gram­ma di mostre, rasseg­ne teatrali e cin­e­matogra­fiche, musi­ca dal vivo, feste all’aperto, even­ti sportivi e molto altro anco­ra.

Il cal­en­dario esti­vo delle man­i­fes­tazioni è sta­to pre­sen­ta­to dall’amministrazione comu­nale alla stam­pa oggi (giovedì 16 giug­no) in munici­pio: sono inter­venu­ti l’assessore alla Cul­tura Mau­ro Car­roz­za, il con­sigliere incar­i­ca­to per il Com­mer­cio e i Maria Sole Broglia e Fabio Barel­li,  pres­i­dente del Con­sorzio Alber­ga­tori e Ris­tora­tori di Sirmione, part­ner uffi­ciale degli even­ti 2016.

«Pre­sen­ti­amo un cartel­lone di appun­ta­men­ti che spe­ri­amo pos­sa far apprez­zare anco­ra di più la nos­tra peniso­la “in tut­ti i sen­si”, incon­tran­do se non tut­ti i gusti i più numerosi pos­si­bili, con­sid­er­a­to il var­ie­ga­to pub­bli­co sirmionese, nazionale e inter­nazionale». È il mes­sag­gio del sin­da­co Alessan­dro Mat­tin­zoli, il quale evi­den­zia: «Un pro­gram­ma così ric­co è il frut­to del­la pos­i­ti­va sin­er­gia e di un lavoro di con­di­vi­sione tra Comune, com­mis­sioni con i loro pres­i­den­ti, Con­sorzio alber­ga­tori e ris­tora­tori, Pro­lo­co e asso­ci­azioni di Sirmione che, unen­do le loro forze, la loro espe­rien­za e cre­ativ­ità, ci han­no con­sen­ti­to di con­fezionare una serie di pro­poste di val­ore, sia per i concit­ta­di­ni che per gli ospi­ti».

Barelli-Broglia-Carrozza

«Il nos­tro obi­et­ti­vo, del­la giun­ta e degli uffi­ci comu­nali impeg­nati per la real­iz­zazione delle man­i­fes­tazioni – ha dichiara­to il con­sigliere Maria Sole Broglia – è sta­to quel­lo di rag­giun­gere tut­to il ter­ri­to­rio sirmionese, quin­di non solo il cen­tro, con il sug­ges­ti­vo teatro all’aperto di Par­co Are­na Callas, ma anche le piazze e i luoghi prin­ci­pali di Colom­bare, Lugana e Roviz­za. Abbi­amo cre­ato un cartel­lone di qual­ità, a par­tire dal­la pri­mav­era con la mostra degli artisti sirmione­si, segui­ta dal­la pres­ti­giosa rasseg­na fotografi­ca ded­i­ca­ta alla ,  per con­tin­uare con tut­ti gli altri even­ti che si aggiunger­an­no da qui a dicem­bre, in un’ottica di desta­gion­al­iz­zazione tur­is­ti­ca».

 

«Attin­gen­do da un’immagine del tetro anti­co – ha affer­ma­to l’assessore Mau­ro Car­roz­za –, dove tut­to accade­va in un’unità di luo­go, di tem­po e d’azione, così attra­ver­so questo cal­en­dario di even­ti Sirmione si pre­sen­ta come un unicum e rin­no­va la sua attrat­tiv­ità quale “cap­i­tale” del lago di Gar­da. Un gra­zie a tut­ti col­oro che han­no lavo­ra­to e col­lab­o­ra­no a vario tito­lo, anche ai sirmione­si che con i loro con­sigli ci aiu­tano a rac­cogliere nuove idee e a real­iz­zare quel con­cet­to di accoglien­za e di tur­is­mo di qual­ità in cui l’amministrazione comu­nale crede. E, novità di quest’anno, gra­zie alla col­lab­o­razione con il Min­is­tero dei Beni cul­tur­ali potremo val­oriz­zare luoghi mer­av­igliosi come le e il castel­lo scaligero».

«A nome del Con­sorzio alber­ga­tori e ris­tora­tori di Sirmione – ha rifer­i­to il pres­i­dente Fabio Barel­li – ringrazio l’amministrazione comu­nale per­ché ci coin­volge sem­pre nell’organizzazione di questi even­ti, che rispec­chi­ano la qual­ità dell’ospitalità sirmionese. Già da un mese siamo par­ti­ti con le ser­ate “Jazz on the road”, nei fine set­ti­mana in cen­tro, a Colom­bare e a Lugana, sti­amo por­tan­do avan­ti anche il Show e l’obiettivo per il 2017 è di creare durante l’inverno delle set­ti­mane ded­i­cate, con even­ti a tema».

TOP EVENTS”. GLI EVENTI PRINCIPALI DELLESTATE 2016

La sta­gione esti­va si apre, come da tradizione, con gli spet­ta­coli delle scuole di dan­za, teatro e musi­cal, ospi­tati nel­la splen­di­da cor­nice di Par­co Callas Are­na: un teatro allesti­to per l’occasione e immer­so nel verde di un par­co stra­or­di­nario, a poche decine di metri dalle ves­ti­gia delle vil­la di Cat­ul­lo, des­ti­na­to a ospitare tante altre ser­ate di cin­e­ma, teatro, musi­ca e poe­sia. Appun­ta­men­to quin­di il 19 e il 20 giug­no con le scuole di dan­za e il 21 con i ragazzi del­la com­pag­nia dell’Asino Verde del Cen­tro Anf­fas di Desen­zano, che apri­ran­no la rasseg­na teatrale esti­va repli­can­do l’applauditissimo spet­ta­co­lo già inter­pre­ta­to a otto­bre al PalaCre­berg. A seguire l’Accademia Show­biz diret­ta da Cristi­na Spinel­li porterà in sce­na il 29 giug­no il musi­cal “Magi­ci Gat­ti”

La musi­ca è da sem­pre pro­tag­o­nista delle esta­ti in peniso­la e quest’anno anco­ra di più con una spe­ciale mostra ded­i­ca­ta al jazz. “Mar­ry the night — Ritrat­ti di gran­di jazz­isti nelle fotografie di Car­lo Ver­ri” sarà l’evento dell’estate: un eccezionale con­nu­bio tra arte, amore e musi­ca, dal 9 luglio al 4 set­tem­bre nelle sale di Palaz­zo Callas Exhi­bi­tions, in piaz­za Car­duc­ci, a entra­ta lib­era.

Il respiro inter­nazionale di Sirmione è per­fet­to per ospitare una gal­le­ria di stra­or­di­nar­ie immag­i­ni di musicisti jazz colti nell’intensità del­la per­for­mance artis­ti­ca o nell’atmosfera più rilas­sa­ta del dietro le quinte. Le fotografie sono state scat­tate nell’arco d’un trenten­nio di car­ri­era da Car­lo Ver­ri, fotografo pro­fes­sion­ista, appas­sion­a­to di musi­ca e di spet­ta­co­lo. Col­lab­o­ran­do con le più pres­ti­giose riv­iste del set­tore, Ver­ri ha per­cor­so per 30 anni tut­ta l’Europa seguen­do i più impor­tan­ti fes­ti­val e con­cer­ti jazz del con­ti­nente. Lun­go le pareti delle sale ver­ran­no esposti cir­ca 80 ritrat­ti di grande impat­to emo­ti­vo, in bian­co e nero in for­ma­to 60x40 cm, men­tre al cen­tro tro­ver­an­no spazio ele­gan­ti abiti da sposa sospe­si a mezz’aria.

Da fine giug­no al 30 otto­bre “Pietra&Co. 2016” (IX espo­sizione inter­nazionale d’arte) pro­por­rà quest’anno l’arte del Mobile Cavel­lini­ano, con la direzione artis­ti­ca di Lil­lo Mar­ciano. La stret­ta con­nes­sione tra le opere, i luoghi e le per­sone, sirmione­si e tur­isti, che già nelle prece­den­ti edi­zioni è sta­ta sper­i­men­ta­ta con suc­ces­so, sarà enfa­tiz­za­ta quest’anno dalle par­ti­co­lari instal­lazioni che “daran­no luce” a vetrine, vetrate e finestre di luoghi pub­bli­ci e pri­vati di tut­ta Sirmione. L’arte incon­tr­erà così il ter­ri­to­rio per stupire, anco­ra una vol­ta, chi lo attra­ver­sa.

Dal 5 al 15 luglio, Sirmione ospiterà “Gar­da Lake Inter­na­tion­al Music Mas­ter”, con due con­cer­ti il 5 e il 13 luglio alle 21 nel­la chiesa di San­ta Maria del­la neve e una “mas­ter­class” di vio­li­no, che si svol­gerà a Palaz­zo Callas Exhi­bi­tions dall’11 al 15 luglio.

Per gli aman­ti dei film, invece, la rasseg­na cin­e­matografi­ca all’aperto porterà quat­tro ser­ate di grande cin­e­ma, al Par­co Callas Are­na, il 13 luglio (Bird), il 10 agos­to (Cot­ton Club), il 30 luglio e il 7 agos­to (Jazz in Piaz­za Piat­ti).

Altri even­ti di rilie­vo ani­mer­an­no l’estate sirmionese: mer­coledì 26 luglio dalle 20 piaz­za­le Por­to, accoglierà la ser­a­ta di gala con la , real­iz­za­ta dal Con­sorzio alber­ga­tori e ris­tora­tori in col­lab­o­razione con il Comune, con l’animazione musi­cale di Radio Num­berOne e spet­ta­co­lo pirotec­ni­co finale. Tor­nano anche gli affasci­nan­ti con­cer­ti all’alba, “Quan­do le stelle van­no a dormire”, in un doppio appun­ta­men­to: lunedì 1 e domeni­ca 14 agos­to alle ore 5 nel­la Spi­ag­gia delle Muse.

Altra eccel­len­za musi­cale è il XVI Fes­ti­val inter­nazionale ded­i­ca­to a Maria Callas, dieci con­cer­ti in altret­tante loca­tion che Sirmione ded­i­ca alla memo­ria del­la “Div­ina”: il pro­gram­ma pros­eguirà fino a dicem­bre e si aprirà il 22 agos­to alle 21 nel­la Chiesa di San Francesco di Colom­bare con l’Orchestra del Fes­ti­val Inter­nazionale “Omag­gio a Maria Callas”, che si esi­birà per il sec­on­do anno in più occa­sioni (entra­ta lib­era).

Lunedì 29 agos­to, alle 21 in piaz­za­le Por­to, andrà in sce­na la XX edi­zione del Gran Galà dell’Ospite, ded­i­ca­to a tut­ti col­oro che amano Sirmione e potran­no vivere una ser­a­ta spe­ciale da pro­tag­o­nisti, cura­ta dal Con­sorzio alber­ga­tori e ris­tora­tori di Sirmione, maestri nell’ospitalità; anche qui con gran finale pirotec­ni­co.

Il 10 set­tem­bre Sirmione inau­gur­erà un’altra espo­sizione di richi­amo, ques­ta vol­ta a tema sporti­vo, sem­pre nell’elegante cor­nice di Palaz­zo Callas Exhi­bi­tions: “Great Ital­ian Emo­tions”, la mostra uffi­ciale del grande cal­ci­a­tore Pao­lo Rossi, cam­pi­one del mon­do con la Nazionale ital­iana nel 1982. Un’esposizione di immag­i­ni, tro­fei e ricor­di mem­o­ra­bili sull’Italia  e i Mon­di­ali dell’82.

Inoltre, quest’anno la VI edi­zione del Pre­mio Sirmione per la fotografia (info: www.sirmionebs.it) rad­doppia e si arti­co­la in due pre­mi: il “Sirmione Pho­to Award”, con la pos­si­bil­ità di inviare fotografie fino al 30 set­tem­bre, e domeni­ca 11 set­tem­bre “Sirmione Pho­to Marathon”. Quest’anno i fotografi potran­no sfi­dar­si in una vera a pro­pria mara­tona nell’incanto di Sirmione tra arte, sto­ria e cul­tura, con­frontan­dosi tra più temi, in otto ore di tem­po, per immor­ta­lare gli atti­mi più emozio­nan­ti e gli angoli più sug­ges­tivi del­la peniso­la cat­ul­liana (info: www.sirmionephotomarathon.it). Entram­bi gli even­ti cul­min­er­an­no in una mostra a Palaz­zo Callas.

Altre due man­i­fes­tazioni cul­tur­ali da seg­nalare per la sta­gione, sono l’iniziativa musi­cale “Suon­a­mi! Piaz­za che vai, pianoforte che tro­vi” di domeni­ca 18 set­tem­bre, che dalle 10 del mat­ti­no dif­fonderà la musi­ca in più pun­ti del cen­tro stori­co di Sirmione, e il Fes­ti­val inter­nazionale del­la poe­sia “Sirmio Inter­na­tion­al Poet­ry Fes­ti­val”, dal 23 al 25 set­tem­bre.

L’autunno inizierà con un even­to per le famiglie: “Mat­tonci­ni all’ombra del Castel­lo”, un’ampia espo­sizione di costruzioni Lego in piaz­za Mer­ca­to a Colom­bare, dal 30 set­tem­bre al 2 otto­bre.

Il cal­en­dario com­ple­to degli even­ti è con­sulta­bile sul sito: Sirmione even­ti