Ospedale Montecroce 1978-2008

30 anni al servizio della comunità desenzanese

Di Luca Delpozzo

Nel trenten­nale dall’inaugurazione del­la strut­tura di Mon­te­croce e a cen­to anni da quel­la di via Gram­sci l’Ospedale di Desen­zano si con­fer­ma una realtà forte­mente inte­gra­ta nel tes­su­to cittadino.I ver­ti­ci dell’Azienda Ospedaliera e l’Amministrazione comu­nale, dopo il Con­siglio comu­nale aper­to ded­i­ca­to ai temi del­la san­ità nel mar­zo scor­so, col­go­no l’occasione per incon­trar­si e per fes­teggia­re l’anniversario insieme alla cittadinanza.Le autorità, gli oper­a­tori san­i­tari in servizio e a riposo e tut­ta la popo­lazione sono invi­tati all’incontro pub­bli­co che si ter­rà al Teatro San Michele Arcan­ge­lo di Riv­oltel­la giovedì 20 novem­bre 2008 alle ore 20,30.Sono atte­si gli inter­ven­ti del Sin­da­co di Desen­zano Felice Anel­li e del Diret­tore Gen­erale dell’Azienda Ospedaliera Mara Azzi. Porter­an­no il loro con­trib­u­to Mario Frera già Diret­tore Ammin­is­tra­ti­vo dell’Ospedale, Gian­pao­lo Bra­gan­ti­ni Diret­tore del Pre­sidio Ospedaliero Desenzano/Lonato, Aldo Loren­zi­ni Diri­gente del Servizio Infer­mieris­ti­co Tec­ni­co Riabil­i­ta­ti­vo Azien­dale (SITRA) e alcu­ni oper­a­tori del­la realtà ospedaliera.Introduce e mod­era Mario Mau­ro Cor­ti, Medico di Med­i­c­i­na Gen­erale e Pres­i­dente del Con­siglio Comu­nale, che in par­ti­co­lare ha pro­mosso l’iniziativa per il Comune.