Vi era anche Battista Ceragioli, componente del Comitato organizzatore del Carnevale di Viareggio, alla presentazione della XVII^ edizione del Carnevale di Manerba,

Arriva il Carnevale della Valtenesi

09/02/2001 in Manifestazioni
Di Luca Delpozzo

Vi era anche Bat­tista Cer­a­gi­oli, com­po­nente del Comi­ta­to orga­niz­za­tore del di Viareg­gio, alla pre­sen­tazione del­la XVII^ edi­zione del Carnevale di Maner­ba, che da quest’anno si vede trasfor­mare, nel­la definizione, in Carnevale del­la Valte­n­e­si, tenu­tasi pres­so il ris­tor­nate Da Vit­to­rio di Maner­ba del Gar­da. Una pre­sen­za sig­ni­fica­ti­va ques­ta viareg­gi­na in quan­to sta a sig­illare ques­ta volon­tà di fra il bla­sonato carnevale del­la Ver­sil­ia e l’unico carnevale rimas­to sulle sponde dell’area garde­sana, quel­lo del­la Valte­n­e­si. Ma non sarà ques­ta l’unica pre­sen­za reale del Carnevale di Viareg­gio a Maner­ba. Saba­to 17 feb­braio, vig­i­la del­la pri­ma sfi­la­ta dei car­ri alle­gori­ci, per le vie del cen­tro stori­co, e nei padiglioni degus­ta­tivi dei del­la Valte­n­e­si, com­pre­si il Maöl, il Pestüm ed il Chisöl che da quest’anno faran­no parte del­la corte enogas­tro­nom­i­ca del Re del Carnevale di Maner­ba, Re del Maöl appun­to, vi sarà anche Miss Carnevale di Viareg­gio 2001, Delia Degl’Innocenti, e la maschera uffi­ciale del Carnevale viareg­gi­no 2001. Per­son­ag­gi questi che anco­ra in not­ta­ta par­ti­ran­no alla vol­ta di Viareg­gio per parte­ci­pare alla sfi­la­ta uffi­ciale in pro­gram­ma per la domeni­ca 18 feb­braio. Ma quel­la viareg­gi­na non sarà una pre­sen­za sim­bol­i­ca det­ta­ta da qualche inter­esse com­mer­ciale o pro­mozionale. Il gemel­lag­gio negli anni futuri pros­eguirà anche attra­ver­so altre inizia­tive come ad esem­pio un cor­so di real­iz­zazione di maschere in car­ta pes­ta di cui Viareg­gio ne è maes­tra. Una pro­pos­ta ques­ta subito accol­ta, oltre che dagli ammin­is­tra­tori locali pre­sen­ti con il sin­da­co , ed il pres­i­dente del­la Pro Loco Pieri­no San­tag­iu­liana, anche dall’assessore Provin­ciale Sport e Tem­po Libero di Bres­cia Alessan­dro Sala che ha promes­so il suo diret­to inter­es­sa­men­to affinché si pos­sa portare in Valte­n­e­si una sim­i­le espe­rien­za. A Bruno Lusen­ti, “Brunet­to” per il pub­bli­co bres­ciano, musicista, can­tante e per­ché no comi­co, il com­pi­to di illus­trare, in veste di diret­tore artis­ti­co del­la man­i­fes­tazione car­nascialesca, il den­so ed inter­es­sante pro­gram­ma da noi del resto già in parte annun­ci­a­to. Si inizierà come det­to saba­to pomerig­gio, 17, con Delia Degl’innocenti, 18 anni di Cal­ci­na­ia (Pisa) scelta fra 62 parte­ci­pan­ti a rap­p­re­sentare il Carnevale di Viareg­gio nelle varie man­i­fes­tazioni, servizi fotografi­ci, pas­sag­gi tele­vi­sivi, sfi­late mascher­ate ossia in tut­ti quegli even­ti legati al carnevale di Viareg­gio. Per le strade del cen­tro stori­co si esi­bi­ran­no in bal­let­ti carat­ter­is­ti­ci il grup­po musi­cale brasil­iano dei Copaca­bana Show e la Dix­ieland Band Show. Domeni­ca pomerig­gio ore 14,30 sfi­la­ta di car­ri e grup­pi mascherati final­mente in real­iz­zazioni ampli­ate rispet­to a quelle delle pas­sate edi­zioni in quan­to il nuo­vo per­cor­so, al di fuori del cen­tro stori­co, per­me­t­terà alles­ti­men­ti più ampi. Ad accom­pa­gnare i car­ri alle­gori­ci un gra­di­to ritorno: quel­lo del­la Majorettes di Vigono­vo. Nelle strade e piazze vi sarà ani­mazione varia con gio­col­ieri, artisti da stra­da, clown, maghi ecc. Saba­to 24 pomerig­gio ris­er­va­to ai bam­bi­ni con la Masche­ri­na d’argento 2001 e domeni­ca, 25 feb­braio, sec­on­da sfi­la­ta dei car­ri alle­gori­ci con gli Sabandier­a­tori del Palio di Mon­tag­nana e le Bici­mat­te di San Tom­ma­so. Al ter­mine votazione e con­seg­na de V° Tro­feo Pro Loco di Maner­ba. In ser­a­ta “Grande abbuf­fa­ta di carnevale con Brunet­to Trio e il mago Gian.