venerdì, Luglio 19, 2024
HomeManifestazioniArriva il Carnevale della Valtenesi
Vi era anche Battista Ceragioli, componente del Comitato organizzatore del Carnevale di Viareggio, alla presentazione della XVII^ edizione del Carnevale di Manerba,

Arriva il Carnevale della Valtenesi

Vi era anche Battista Ceragioli, componente del Comitato organizzatore del Carnevale di Viareggio, alla presentazione della XVII^ edizione del Carnevale di Manerba, che da quest’anno si vede trasformare, nella definizione, in Carnevale della Valtenesi, tenutasi presso il ristornate Da Vittorio di Manerba del Garda. Una presenza significativa questa viareggina in quanto sta a sigillare questa volontà di gemellaggio fra il blasonato carnevale della Versilia e l’unico carnevale rimasto sulle sponde dell’area gardesana, quello della Valtenesi. Ma non sarà questa l’unica presenza reale del Carnevale di Viareggio a Manerba. Sabato 17 febbraio, vigila della prima sfilata dei carri allegorici, per le vie del centro storico, e nei padiglioni degustativi dei prodotti tipici della Valtenesi, compresi il Maöl, il Pestüm ed il Chisöl che da quest’anno faranno parte della corte enogastronomica del Re del Carnevale di Manerba, Re del Maöl appunto, vi sarà anche Miss Carnevale di Viareggio 2001, Delia Degl’Innocenti, e la maschera ufficiale del Carnevale viareggino 2001. Personaggi questi che ancora in nottata partiranno alla volta di Viareggio per partecipare alla sfilata ufficiale in programma per la domenica 18 febbraio. Ma quella viareggina non sarà una presenza simbolica dettata da qualche interesse commerciale o promozionale. Il gemellaggio negli anni futuri proseguirà anche attraverso altre iniziative come ad esempio un corso di realizzazione di maschere in carta pesta di cui Viareggio ne è maestra. Una proposta questa subito accolta, oltre che dagli amministratori locali presenti con il sindaco Isidoro Bertini, ed il presidente della Pro Loco Pierino Santagiuliana, anche dall’assessore Provinciale Sport e Tempo Libero di Brescia Alessandro Sala che ha promesso il suo diretto interessamento affinché si possa portare in Valtenesi una simile esperienza. A Bruno Lusenti, “Brunetto” per il pubblico bresciano, musicista, cantante e perché no comico, il compito di illustrare, in veste di direttore artistico della manifestazione carnascialesca, il denso ed interessante programma da noi del resto già in parte annunciato. Si inizierà come detto sabato pomeriggio, 17, con Delia Degl’innocenti, 18 anni di Calcinaia (Pisa) scelta fra 62 partecipanti a rappresentare il Carnevale di Viareggio nelle varie manifestazioni, servizi fotografici, passaggi televisivi, sfilate mascherate ossia in tutti quegli eventi legati al carnevale di Viareggio. Per le strade del centro storico si esibiranno in balletti caratteristici il gruppo musicale brasiliano dei Copacabana Show e la Dixieland Band Show. Domenica pomeriggio ore 14,30 sfilata di carri e gruppi mascherati finalmente in realizzazioni ampliate rispetto a quelle delle passate edizioni in quanto il nuovo percorso, al di fuori del centro storico, permetterà allestimenti più ampi. Ad accompagnare i carri allegorici un gradito ritorno: quello della Majorettes di Vigonovo. Nelle strade e piazze vi sarà animazione varia con giocolieri, artisti da strada, clown, maghi ecc. Sabato 24 pomeriggio riservato ai bambini con la Mascherina d’argento 2001 e domenica, 25 febbraio, seconda sfilata dei carri allegorici con gli Sabandieratori del Palio di Montagnana e le Bicimatte di San Tommaso. Al termine votazione e consegna de V° Trofeo Pro Loco di Manerba. In serata “Grande abbuffata di carnevale con Brunetto Trio e il mago Gian.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video