Al Moe's di Cavriana una giornata di divertimento e sport, nello spirito di don Mazzi: domenica 20 ottobre dalle 10.

Barat-ti-amo, un evento per famiglie

16/10/2013 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Redazione

Stare insieme non è mai sta­to così facile eppure così dif­fi­cile come al giorno d’oggi. Per­ché pro­porre una gior­na­ta d’in­con­tro e scam­bio, di gio­co e alle­gria tra i più pic­coli e le loro famiglie?

Per­ché la cul­tura del rispet­to delle cose e delle per­sone, l’al­ter­na­ti­va al con­sum­is­mo e la cen­tral­ità del­la per­sona si costru­isce fin da pic­ci­ni. Per­ché val­oriz­zare il buono che c’è in noi e attorno a noi aiu­ta a non but­tar­si via ora e da ado­les­cen­ti poi. Ci sono già mod­el­li educa­tivi buoni in famiglia, in par­roc­chia, a scuo­la? Bene! Più siamo a pren­der­ci cura del nos­tro piane­ta e delle per­sone che vi abi­tano, più pos­si­amo cam­biare le cose”. Così la pen­sa .

Domeni­ca 20 otto­bre, dalle 10, al Moe’s di Cavri­ana in stra­da Madon­na del­la Por­ta n.5 si ani­merà una sec­on­da gior­na­ta alter­na­ti­va alle solite domeniche ded­i­ca­ta pro­prio ai più pic­coli e alle loro famiglie (come già il 22 set­tem­bre u.s. ). Il luo­go già par­la da sé attra­ver­so la sua sto­ria: Casa di Beni­amino è nata ven­ti anni fa come comu­nità di recu­pero dal­la tossi­codipen­den­za per ragazzi e ragazze all’in­ter­no del­la Fon­dazione Exo­dus di Don Mazzi ed oggi è uno dei mag­giori Cen­tri Gio­vanili di Don Mazzi, pre­sen­ti in tut­ta Italia, per puntare sul pro­tag­o­nis­mo pos­i­ti­vo dei ragazzi e sostenere una nuo­va men­tal­ità educa­ti­va con even­ti sportivi e musi­cali per i gio­vani, momen­ti for­ma­tivi per le famiglie e le scuole, incon­tri con le strut­ture educa­tive del ter­ri­to­rio cir­costante e molto altro anco­ra.

I bam­bi­ni e i ragazzi, sen­za esclu­sione di età, pos­sono portare il pro­prio zaino pieno di gio­cat­toli, dvd, cd, fumet­ti, fig­urine (o la macchi­na di famiglia piena!) e ad ogni ogget­to las­ci­a­to cor­rispon­derà la pos­si­bil­ità di pren­derne un altro di un altro bam­bi­no. Non ci sono val­u­tazioni di ogget­ti o mon­ete ma solo la lib­era inizia­ti­va e gen­erosità gesti­ta dai bam­bi­ni stes­si. L’or­ga­niz­zazione aiuterà i bam­bi­ni nel­la ges­tione degli ogget­ti con banchet­ti e teli. Ogni bam­bi­no parte­ci­pante avrà dirit­to al pran­zo gratis e al buono pran­zo gratis anche per il suc­ces­si­vo even­to di barat­to l’8 dicem­bre prossi­mo sem­pre al Moe’s. Tut­ti i bam­bi­ni di ogni età, cul­tura, reli­gione, prove­nien­za sono invi­tati a parte­ci­pare.

Il pro­gram­ma prevede dalle ore 10.00 alle 14.00 lo scam­bio di giochi, pran­zo a buf­fet alle ore 12.00 e il pomerig­gio dalle 15.00 dimostrazioni sportive (Taek­won­do e Break­dance), cre­ativ­ità e cuci­na a cura di asso­ci­azioni di Valeg­gio sul Min­cio, ani­mazione e truc­cabim­bi per i pic­coli e, per finire, dalle ore 18.00 l’im­man­ca­bile castag­na­ta autun­nale. Gad­get “Tremen­da Voglia di Vivere” disponi­bili. Si ringrazia il “Mer­ca­to Arcobaleno” di Valeg­gio, esper­to in mer­ca­ti­ni per bam­bi­ni, per la col­lab­o­razione. L’in­gres­so è libero e gra­tu­ito.

L’even­to si affi­an­ca al mese delle asso­ci­azioni di Cavri­ana. Per ulte­ri­ori info: info@fcgdonmazzi.org e www.fcgdonmazzi.org.

Parole chiave: