Soddisfatti gli organizzatori, che promettono pulizie più accurate nelle prossime edizioni

Beach party: gran festa per 2500 giovani

08/07/2003 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
gl.m.

La sta­gione più cal­da del­l’an­no si por­ta in dote anche la voglia di stare in com­pag­nia, all’aria aper­ta, sorseg­gian­do una bir­ra e ascoltan­do un po’ di musi­ca. In altre parole: beach par­ty. Il pri­mo si è svolto saba­to sera, ai Sab­bioni, davan­ti a 2500 per­sone. Una fol­la di ragazzi che han­no bal­la­to e si sono diver­ti­ti fino all’u­na di notte. Fino a quel­l’o­ra il dj Giuspe (al sec­o­lo Giuseppe Leonar­di) ha fat­to saltare e gri­dare l’enorme fol­la accor­sa. I ragazzi del Comi­ta­to Inizia­tive Gio­vani ce l’han­no mes­sa tut­ta per sod­dis­fare il bisog­no di refrige­rio del popo­lo fes­tante: oltre 20 per­sone impeg­nate dietro il ban­cone delle bib­ite. Tut­to si è con­clu­so all’o­ra sta­bili­ta, poi sono entrate in azione le squadre di pulizia. «Ci scu­si­amo — spie­ga Sal­vador Valan­dro — per gli even­tu­ali incon­ve­ni­en­ti creati a chi domeni­ca mat­ti­na non ha trova­to la spi­ag­gia al cen­to per cen­to: era mate­rial­mente impos­si­bile “lus­trare” tut­ta la super­fi­cie cop­er­ta dal­la fes­ta. E’ nos­tro impeg­no, comunque, provvedere in modo tale che la prossi­ma vol­ta la dit­ta che ha in appal­to la pulizia del­la spi­ag­gia non si tro­vi in dif­fi­coltà. A tal propos­i­to ringrazi­amo per la col­lab­o­razione la Gardafun.com (il por­tale del diver­ti­men­to), Plan­et bevande, Vel­vet ser­vice e tut­ti col­oro che han­no con­tribuito alla felice rius­ci­ta del­la fes­ta. L’ap­pun­ta­men­to è per la prossi­ma, speran­do che chi ha voglia di diver­tir­si non manchi mai».