Nel comitato anche Umberto Veronesi e la Rita Levi Montalcini. Il linguaggio scientifico tra Castiglione e Pozzolengo. Incontri sulle possibilità e i limiti del computer, ma anche incursioni nel mondo dell’occulto

Comincia domani «Mosaico scienze».

20/09/2006 in Attualità
Di Luca Delpozzo
Flavio Marcolini

È tut­to pron­to nell’Alto Man­to­vano per la set­ti­ma edi­zione del­la rasseg­na cul­tur­ale «Mosaico Scien­ze», ded­i­ca­ta quest’anno alle forme del lin­guag­gio. Real­iz­za­ta dall’Associazione tur­is­ti­ca , in col­lab­o­razione con numerose ammin­is­trazioni comu­nali, con l’amministrazione provin­ciale di Man­to­va, la e con il patrocinio del min­is­tero per i Beni e le Attiv­ità cul­tur­ali, la man­i­fes­tazione è pro­mossa da un comi­ta­to sci­en­tifi­co com­pos­to, fra gli altri, da Rita Levi Mon­tal­ci­ni, Margheri­ta Hack, Tul­lio Regge, Umber­to Verone­si e Lui­gi Luca Cav­al­li Sforza. Il pro­gram­ma ver­rà inau­gu­ra­to domani alle ore 10 al Teatro Sociale di Cas­tiglione delle Stiviere con l’intervento di Vit­to­rio Muri­no, diret­tore del Dipar­ti­men­to di infor­mat­i­ca dell’ di Verona, che illus­tr­erà «Le pos­si­bil­ità ed i lim­i­ti del com­put­er nel prossi­mo futuro». Ven­erdì 22, alle ore 10, al Teatro comu­nale di Medole, mon­sign­or Gian­fran­co Ravasi par­lerà degli «Aspet­ti lin­guis­ti­ci nell’interpretazione delle Sacre Scrit­ture»; nel pomerig­gio, Andrea Moro si sof­fer­merà su «Il cervel­lo e il mis­tero delle lingue impos­si­bili», alle ore 16.30, alla Vil­la Con­ti Cipol­la di Mon­zam­bano. In ser­a­ta, a Pon­ti sul Min­cio, alle ore 21, alla Corte Salan­di­ni ter­rà una relazione sul tema «L’improbabile lin­guag­gio del mon­do dell’occulto» il dot­tor Mas­si­mo Poli­doro, seg­re­tario nazionale del Cicap. Tre gli appun­ta­men­ti per la gior­na­ta di saba­to 23. Alle ore 10 Alber­to Piaz­za par­lerà del rap­por­to fra «Geni e lingue» al Palazzet­to del­lo sport di Poz­zolen­go; alle 16.30, al Teatro Comu­nale di Guidiz­zo­lo, inter­ver­ran­no Alber­to Oliv­e­rio e Anna Fer­raris che illus­tr­eran­no le relazioni fra «L’origine neu­ro­log­i­ca e lo svilup­po infan­tile del lin­guag­gio nell’uomo». In ser­a­ta, alle ore 21, alla Casa Beni­amino di Cavri­ana inter­ver­rà Dani­lo Mainar­di che par­lerà dei «Lin­guag­gi degli altri ani­mali». Con­tes­tual­mente, dalle ore 15 alle ore 18.30 l’Associazione inseg­nan­ti di can­to ital­iana pro­por­rà una mostra a Palaz­zo Mengh­i­ni, a Cas­tiglione delle Stiviere, sul tema «Come, per­ché e cosa l’uomo comu­ni­ca attra­ver­so il can­to». Infine, domeni­ca 24, la gior­na­ta ver­rà aper­ta dal­lo scien­zi­a­to Edoar­do Boncinel­li che illus­tr­erà «Il lin­guag­gio del­la scien­za» alle ore 10, ai gia­r­di­ni delle Scud­erie di Palaz­zo Gon­za­ga di Vol­ta Man­to­vana, men­tre la rasseg­na ver­rà con­clusa al Teatro Sociale di Cas­tiglione, alle ore 15.30, da Pier­gior­gio Odifred­di sul tema «Il lin­guag­gio del­la ragione». Per infor­mazioni sull’iniziativa si può con­sultare il pro­gram­ma com­ple­to ed ogni altra indi­cazione, sul sito inter­net www..com.