Un corso di formazione per insegnanti di educazione musicale e direttori nella «capitale» italiana delle voci bianche

Cori per bambini, è tempo di master

13/07/2004 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Il mas­ter di per­fezion­a­men­to che l’associazione «Il Gar­da in coro» orga­nizzerà per l’8, 9 e 10 otto­bre prossi­mi fa parte di un per­cor­so di for­mazione pro­pos­to a tut­ti gli inseg­nan­ti di edu­cazione musi­cale delle scuole e ai diret­tori di cori di voci bianche pre­sen­ti sul ter­ri­to­rio nazionale, che ha avu­to inizio nel 2001 con la pri­ma edi­zione del con­cor­so nazionale corale di voci bianche e che è pros­e­gui­to nel 2002 con il con­veg­no nazionale sul­la coral­ità infan­tile «I bam­bi­ni can­tano» e con la suc­ces­si­va sec­on­da edi­zione del con­cor­so che si è svol­ta l’anno scor­so. Il cor­so pro­pone in modo inno­v­a­ti­vo e orig­i­nale tre gior­nate di inten­so stu­dio e appro­fondi­men­to sui più impor­tan­ti temi legati alla coral­ità infan­tile e ado­lescen­ziale, come vocal­ità, tec­ni­ca corale, direzione, con­cer­tazione, tec­ni­ca inter­pre­ta­ti­va, riv­ol­gen­do l’attenzione alle modal­ità di ese­cuzione clas­siche delle musi­ca poli­fon­i­ca, sia su tema pro­fano, sia su tema sacro. Il cor­so si avvale del­la col­lab­o­razione del mae­stro Mario Mora, diret­tore di fama mon­di­ale, che met­terà a dis­po­sizione degli allievi fre­quen­tan­ti il cor­so la sua espe­rien­za e sen­si­bil­ità nell’ambito del­la direzione di cori di bam­bi­ni. Mora sarà affi­an­ca­to da uno dei più noti com­pos­i­tori nel panora­ma del­la musi­ca corale nazionale e inter­nazionale, il mae­stro Dip­i­az­za, il quale pro­por­rà appro­fondi­men­ti sul reper­to­rio, con una par­ti­co­lare atten­zione sul peri­o­do con­tem­po­ra­neo ital­iano ed europeo. L’originalità del cor­so è assi­cu­ra­ta dal­la col­lab­o­razione, durante le due giornate,di tre cori di voci bianche, rap­p­re­sen­ta­tivi di due diverse realtà e due dis­tin­ti per­cor­si di for­mazione: I Pic­coli musi­ci di Casaz­za (Berg­amo), coro di voci bianche di pri­mo ordine e di mat­u­ra­ta espe­rien­za inter­nazionale, e il Coro voci bianche del Gar­da trenti­no, di Riva del Gar­da (Tren­to), emer­gente grup­po di recente cos­ti­tuzione, dalle ottime poten­zial­ità, e Le pic­cole voci di Mal­ce­sine, la gio­vanis­si­ma com­pagine dell’associazione locale. Attra­ver­so i cori, i docen­ti, coa­d­i­u­vati dall’assistenza del mae­stro Enri­co Miaro­ma, diret­tore artis­ti­co dell’Associazione, avran­no la pos­si­bil­ità di lavo­rare con gli allievi in modo diret­to e con­cre­to, su un pro­gram­ma da con­cer­to prepara­to dai cori e su brani inedi­ti e mai ese­gui­ti, di reper­to­rio con­tem­po­ra­neo, scrit­ti dagli stes­si docen­ti Dip­i­az­za e Miaro­ma. Gli allievi avran­no modo di conoscere e di appli­care, attra­ver­so le parole e i gesti dei docen­ti, i prin­cipi fon­da­men­tali del­la direzione e del­la con­cer­tazione corale, adat­tati all’ambito delle voci bianche, sper­i­men­tan­do diret­ta­mente nuove tec­niche didat­tiche ed esec­u­tive. Attra­ver­so lo «stru­men­to» dei cori, gli allievi potran­no appro­fondire le pro­prie capac­ità sot­to moltepli­ci aspet­ti, sia dal pun­to di vista tec­ni­co, che esec­u­ti­vo ed inter­pre­ta­ti­vo. Alle eserci­tazioni vere e pro­prie, si altern­er­an­no momen­ti di stu­dio ed anal­isi di brani di reper­to­rio, con par­ti­co­lare atten­zione all’ambito con­tem­po­ra­neo, dal­la viva voce dei com­pos­i­tori, che guider­an­no gli allievi alla conoscen­za e all’apprendimento delle tec­niche com­pos­i­tive ed esec­u­tive del nos­tro sec­o­lo. La com­bi­nazione di appro­fondi­men­ti teori­ci e eserci­tazioni pratiche attra­ver­so i cori «lab­o­ra­to­rio» per­me­t­terà agli allievi di sper­i­menta­re in modo diret­to la realtà del coro di voci bianche e darà loro la pos­si­bil­ità di arric­chire il pro­prio bagaglio didat­ti­co e corale. Col­lab­o­ra­no alla real­iz­zazione dell’iniziativa, oltre alla Scuo­la musi­cale di Casaz­za e alla Scuo­la musi­cale civi­ca di Riva del Gar­da, l’Associazione corale Cima Valdrit­ta di Mal­ce­sine e la classe di didat­ti­ca del­la musi­ca del Mon­tever­di di Bolzano, sot­to il patrocinio dell’assessorato alla Cul­tura del Comune di Mal­ce­sine. Il ter­mine di sca­den­za per le domande di ammis­sione è fis­sato entro il 30 luglio e per infor­mazioni, è pos­si­bile con­sultare il sito www.ilgardaincoro.it, e‑mail info@ilgardaincoro.it oppure tele­fonare l’associazione al numero tele­fon­i­co 045.6570332. Mal­ce­sine. Il coro Pic­cole voci di Mal­ce­sine ha parte­ci­pa­to a una gior­na­ta corale a Marghera (Venezia), invi­ta­to dal locale coro di bam­bi­ni «Pic­co­la har­mo­nia»: appun­ta­men­to impor­tante sia dal pun­to di vista artis­ti­co che del­lo sva­go e dell’amicizia vis­to che nel­lo stes­so giorno era­no pre­sen­ti numero­sis­si­mi altri cori che parte­ci­pa­vano a «Venezia in coro» un’altra impor­tante man­i­fes­tazione corale regionale. Par­ti­to nel­lo scor­so mese di novem­bre con 13 pic­coli coristi, e sot­to la direzione del mae­stro Gian­lui­gi Faval­li, musicista mal­cesinese che oltre ad essere diret­tore del locale cor­po ban­dis­ti­co prat­i­ca numerose attiv­ità nell’ambito musi­cale, il coro è attual­mente com­pos­to da cir­ca 25 ele­men­ti che ogni mart­edì pomerig­gio dalle 18 alle 19 si ritrovano nel­la sede dell’associazione corale Cima Valdrit­ta per stu­di­are insieme i brani musi­cali. Il coro Pic­cole voci ha tenu­to già un buon con­cer­to durante il mese di mag­gio al teatro Lacaor di Mal­ce­sine dove si sono esi­biti anche i cori a voci bianche tren­ti­ni delle Scuole musi­cali di Vil­la Laga­ri­na e di Fiera di Prim­iero. La trasfer­ta veneziana ha con­clu­so con suc­ces­so l’anno sco­las­ti­co di lavoro dei pic­coli mal­cesine­si che han­no dato pro­va delle loro capacità.

Parole chiave: