A Riva il veglione sotto la torre e poi i valzer al Casinò di Arco

Countdown in piazza e domani il concerto

31/12/2003 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Accan­to a veg­lioni e inizia­tive pri­vate, sono due gli appun­ta­men­ti di grande richi­amo e com­ple­ta­mente gra­tu­iti in pro­gram­ma tra oggi e doam­ni. Il pri­mo è sen­za dub­bio rap­p­re­sen­ta­to dal­la “Mez­zan­otte di Fia­ba”, orga­niz­za­ta dal Comi­ta­to Man­i­fes­tazioni Rivane in Piaz­za 3 Novem­bre. Dopo il suc­ces­so reg­is­tra­to anche lo scor­so anno, il Comi­ta­to, che ha al suo atti­vo la strepi­tosa orga­niz­zazione esti­va del­la “”, ha deciso di repli­care. Dalle 22 di stasera, si aspet­terà la mez­zan­otte con una grande veg­lia all’aper­to, tra brin­disi, musi­ca, bal­lo. A mez­zan­otte lo spet­ta­co­lo pirotec­ni­co sul lago. E poi spazio anco­ra una vol­ta alla musi­ca, in col­lab­o­razione con Radio Digi-One che trasmet­terà una diret­ta radio. In più “L’sms Par­ty”: uno scher­mo gigante accoglierà i mes­sag­gi sms del pub­bli­co, per dare vita a sim­pati­cis­sime dediche e saluti.Domani ad Arco, invece, il Comune di Arco, salu­ta il nuo­vo anno con un con­cer­to di musiche tradizion­ali nel Salone delle Feste del Cas­inò Munic­i­pale, alle 17.00. Ad eseguire “I valz­er di Strauss” l’Orches­tra Liri­co — Sin­fon­i­ca del­la Provin­cia di Lec­co, diret­ta dal mae­stro Rober­to Gianola; si trat­ta di una for­mazione musi­cale recen­te­mente cos­ti­tu­itasi, ma che già van­ta un cur­ricu­lum di tut­to rispet­to, specie per il ric­co pro­gram­ma operi­s­ti­co ese­gui­to negli ulti­mi due anni e per la bravu­ra del mae­stro, che van­ta espe­rien­ze in numerose for­mazioni musi­cali di pres­ti­gio, fra cui l’Orches­tra gio­vanile Ital­iana. In pro­gram­ma le più famose musiche di Strauss, fra cui “Rosen aus dem Suden”, “Per­sis­ch­er Marsch”, “Tritsch-tratsch Pol­ka” e nat­u­ral­mente tut­ti i pezzi tradizion­ali del vien­nese di fine Ottocento.L’ingresso è libero e gratuito.

Parole chiave: