Il 16 novembre, al Vittoriale degli Italiani, sarà presentato il volume che racconta le imprese del gruppo. L’epopea della famiglia armiera attraversa ben tredici generazioni

Gardone celebra la storia della Beretta

21/10/2001 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo

Gar­done Riv­iera cel­e­bra la sto­ria del grup­po Beretta, guida­to ora da Ugo Gus­sal­li Beretta. E fis­sa­ta per il 16 novem­bre prossi­mo, al , la pre­sen­tazione del vol­ume «Il mon­do Beretta, una leggen­da inter­nazionale». Cura­to da R. Lar­ry Wil­son, edi­to da Random’s House, rac­con­ta l’epopea del­la famiglia Beretta lun­ga ben tredi­ci gen­er­azioni. Una sto­ria par­ti­ta da Gar­done Val Trompia e che, nel cor­so dei sec­oli, ha fat­to conoscere il nome del­la famiglia in tut­to il mon­do, in par­ti­co­lare negli Sta­ti Uni­ti. Pro­prio negli Usa, edi­to da Random’s House, il vol­ume (358 pagine in tut­to, arric­chite da ben 400 foto) è usci­to in antepri­ma. E negli «States» il pres­i­dente del Con­siglio, Sil­vio Berlus­coni, ne ha fat­to dono al pres­i­dente Amer­i­cano George W. Bush, durante la visi­ta nel Paese. In Italia sarà edi­to da Sper­ling & Kupfer. Molte le curiosità che trovano spazio nel libro: tra queste anche un doc­u­men­to uffi­ciale che attes­ta l’attività degli armaioli bres­ciani, pre­cisa­mente una rice­vu­ta, data­ta otto­bre 1526, con la quale l’esercito del­la Repub­bli­ca vene­ta attes­ta il paga­men­to di 185 archibu­gi. Il 16 novem­bre, la cer­i­mo­nia di pre­sen­tazione uffi­ciale del vol­ume, sarà coor­di­na­ta dal­lo scrit­tore Mario Rigo­ni Stern. È pre­vista una tavola roton­da alla quale parteciper­an­no anche Mino Mar­ti­naz­zoli (già sin­da­co di Bres­cia), Mas­si­mo Bon­gio­van­ni (respon­s­abile pagine di econo­mia de «Il sole 24 ore»), Vit­to­rio Fel­tri (diret­tore di Libero) e Michele Bram­bil­la di «Sette» de Il Cor­riere del­la sera.