Giordano Bruno Guerri interpreta Giordano Bruno Guerri ad Amsterdam in un’opera italiana su Van Gogh

26/03/2017 in Attualità, Teatro
Parole chiave:
Di Redazione

inter­pre­ta Gior­dano Bruno Guer­ri ad Ams­ter­dam in un’­opera ital­iana su Van Gogh­Portare Van Gogh dall’Italia in Olan­da: l’impresa è rius­ci­ta alla gio­vane autrice Pao­la Vene­to, che ha rein­ter­pre­ta­to nel­la pièce teatrale La disce­sa infini­ta un sag­gio di Gior­dano Bruno Guer­ri, edi­to da Bom­piani. sul grande pit­tore: Fol­lia? La vita di uno degli artisti più stu­pe­facen­ti e con­tro­ver­si di tut­ti i tem­pi viene let­ta attra­ver­so le sue let­tere, i ricor­di dei suoi com­pag­ni di viag­gio, e le inter­pre­tazioni che ne dan­no Antonin Artaud – “il sui­cida­to dal­la soci­età” – e un ined­i­to par­al­lelis­mo con La nau­sea di Jean Paul Sartre.

La pièce, dove lo stes­so Guer­ri inter­pre­ta se stes­so come voce nar­rante, ver­rà rap­p­re­sen­ta­ta il 28 mar­zo al Com­pag­ni­ethe­ater di Ams­ter­dam, gra­zie all’Istituto Ital­iano di Cul­tura di Ams­ter­dam e con il patrocinio dell’ambasciata ital­iana. La direzione artis­ti­ca è di Alessan­dro Parise, anche inter­prete insieme ad Anto­nio Gargiu­lo, Mar­co Papar­el­la e Pao­la Taran­ti­no. Sulle musiche orig­i­nali del Mae­stro Gia­co­mo del Colle Lau­ri Volpi danz­erà Vale­ria Meoni. Illus­trazioni di Tomas Liera, luci a cura di Beppe Filipponio.

Parole chiave: