Domani sera l’inaugurazione dell’allestimento con gli Amici di San Bernardo

Il grande presepiopronto per la Vigilia

23/12/2008 in Religione
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Cen­toses­san­ta metri qua­drati cop­er­ti, 420 stat­ue in movi­men­to, 48 motori­ni elet­tri­ci, otto pompe per i giochi d’ac­qua, 22 mila lam­pa­dine per i giochi di luce e ottomi­la ore di lavoro. Sono solo alcu­ni dei numeri del mec­ca­ni­co di Maner­ba che si prepara a tagliare il tra­guar­do delle dod­i­ci edi­zioni e che accen­derà la sua mer­av­igliosa scenografia domani alle 22. La «crea­tu­ra» — uno dei tan­ti fiori all’oc­chiel­lo, ormai, del grup­po di volon­tari­a­to degli Ami­ci di San Bernar­do — è nel­la chiesa di San Gio­van­ni, e sarà vis­itabile da Natale fino al 18 gen­naio. I volon­tari stan­no lavo­ran­do sen­za inter­ruzione per pre­sen­tar­si alla Vig­ilia con l’alles­ti­men­to al mas­si­mo del suo splen­dore. E per far questo non han­no bada­to a spese, con un grande dis­pendio di energie e un ingente quan­ti­ta­ti­vo di mate­ri­ali. Il pre­sepe mec­ca­ni­co sarà aper­to nat­u­ral­mente domani (ore 22–01), poi a Natale (9.30–12 e 15–18.30), San­to Ste­fano (9.30–12 e 14.30–18.30), saba­to 27 (14.30–18.30), domeni­ca 28 e mer­coledì 31 dicem­bre (9.30–12 e 14.30–18.30). Poi il Pri­mo gen­naio (14–30-18–30), il 2 (9.30–12), il 3 (14.30 — 18.30), il 4 (9.30 — 12 e 14.30 — 18.30), il 5 (14.30 — 18.30) e l’ (9.30–12 e 14.30–18.30). E anco­ra: il 9 gen­naio (9.30–12), il 10 (14.30–18.30) e le domeniche 11 e 18 (9.30–12 e 14.30–18.30).

Parole chiave: -