Festival gastronomico per promuovere il lago

Il lago unito dalla forchetta.

Di Luca Delpozzo

È lo scopo del grande Fes­ti­val cul­tur­al-gas­tro­nom­i­co che la ha in cantiere per un prossi­mo futuro. Man­i­fes­tazione a caden­za annuale, il fes­ti­val avrebbe lo scopo di unire, in un’u­ni­ca pro­pos­ta, due soll­ci­tazioni diverse: quel­la enogas­tro­nom­i­ca, con la pre­sen­tazione dei , e quel­la cul­tur­ale, cui spet­terebbe il com­pi­to di appro­fondire le con­t­a­m­i­nazioni fra gas­trono­mia e cul­tura in sen­so lato. La pro­mozione a liv­el­lo nazionale e inter­nazionale ricadrebbe su tutte le sponde gardesane.