Il Leone ospita Nesli dopo le fatiche del Festival di Sanremo

01/03/2015 in Attualità
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Ter­mi­na­ta la gara cano­ra del Fes­ti­val di San­re­mo, Nes­li – al sec­o­lo Francesco Tar­duc­ci, fratel­lo di Fab­ri Fibra – ha inizia­to un vero tour de force in giro per l’Italia per pro­muove il suo nuo­vo dis­co “Andrà tut­to bene”. Gra­zie alla pro­mozione con la libre­ria Mon­dadori, Nes­li sarà ospite al Leone mart­edì 3 mar­zo alle ore 18 (sul­la scali­na­ta in vetro cen­trale) per uno dei pochi fir­ma copie in Lom­bar­dia pro­gram­mati fuori dall’area milanese (oltre a Lona­to è sta­ta pro­gram­ma­ta solo un’altra data a Berg­amo).

Andrà tut­to bene” è l’ottavo album per Nes­li ma il pri­mo ad essere sta­to prodot­to con la Uni­ver­sal Music Group. Fino­ra da questo lavoro sono sta­ti estrat­ti due sin­goli: “Andrà tut­to bene” che dà il nome all’album, e “Buona for­tu­na amore”, il bra­no con cui il can­tante ha parte­ci­pa­to per la pri­ma vol­ta al Fes­ti­val di San­re­mo. Il dis­co è sta­to tra i più ven­du­ti nel­la set­ti­mana d’esordio dopo il Fes­ti­val e il sec­on­do tra gli album degli artisti di San­re­mo 2015. Ha infat­ti debut­ta­to al ses­to pos­to in clas­si­fi­ca.

Seg­na­liamo che per pot­er accedere al fir­ma copie, per accor­di esisten­ti fra l’artista e la casa editrice, sarà nec­es­sario essere in pos­ses­so di una copia acquis­ta­ta alla Libre­ria Mon­dadori inter­na al Leone, l’unica autor­iz­za­ta a rilas­cia­re il pass per l’accesso all’area ris­er­va­ta durante l’evento.

 

Parole chiave: