Le dieci atlete olimpiche del Friuli Venezia Giulia impegnate con la barca "Magic" nelle competizioni dell'ottobre scorso nel Golfo di Trieste si preparano alla stagione agonistica 2009 (che comprenderà anche una tappa sul Garda in occasione della 59a Ce

Il primo equipaggio iscritto alla Centomiglia del Garda 2009

26/01/2009 in Sport
A Affi
Di Luca Delpozzo

Le “Stelle Olimpiche” gui­date da Margheri­ta Granbassi si sono clas­sifi­cate 6e di cat­e­go­ria e 88° assolute alla Bar­colana. Ma, cosa anco­ra più pre­mi­ante, han­no rag­giun­to la copiosa cifra di 2028 euro con la ven­di­ta dei 400 poster auto­grafati dalle cam­pi­onesse da devol­vere in benef­i­cen­za il 31 otto­bre all’As­so­ci­azione Donne Oper­ate al Seno.Oltre a Margheri­ta Gram­bassi e Chiara Cainero face­vano parte del­l’e­quipag­gio Laris­sa Nevierov, tim­o­niera del­l’im­bar­cazione, Valenti­na Tur­isi­ni, le altre veliste Giu­lia Pig­no­lo e Chiara Cal­li­garis, Francesca Benol­li e Fed­er­i­ca Macrì, Noe­mi Bat­ki, ed infine Francesca Scog­namiglio di Livorno, altra velista.Novità del 2009 sarà l’in­ser­i­men­to nel­l’e­quipag­gio di altre due atlete olimpiche di vela nel­la classe 470: Fed­er­i­ca Salvà, garde­sana (di Bren­zone) clas­si­fi­ca­ta 7° alle Olimpia­di di Atlanta (1996) e di Syd­ney (2000) e Gio­van­na Micol esor­di­ente a Pechi­no e buona 5° (come prodiera di Giu­lia Con­ti). I quat­tro gran­di even­ti veli­ci del 2009 diim­por­tan­za inter­nazionale a cui le “Stelle Olimpiche” han­no già deciso di parte­ci­pare sono: il Tro­feo Accad­e­mia Navale di Livorno, orga­niz­za­to dal­la Mari­na Mil­itare, la Cook­ing Cup nel­la splen­di­da cor­nice del­la lagu­na di Venezia, la 59° del Gar­da e la Barcolana.Quanto al cal­en­dario ago­nis­ti­co del si aprirà il 15 feb­braio con la “Rega­ta di San Valenti­no”, ulti­ma tap­pa della“Winter Cup” del Bena­co, il più impor­tante e segui­to cam­pi­ona­toin­ver­nale in acque non marine, co pro­mosso con i Club del­la Can­ot­tieri­Gar­da Salò, dal Cir­co­lo Nau­ti­co di Portese, il Cir­co­lo Vela diToscolano-Mader­no. Il 15 mar­zo sarà a vol­ta del “31° tro­feo Rober­to­Bianchi”. Il 3 mag­gio la classe si ritro­verà al por­tic­ci­olo­di Bogli­a­co per il “31° tro­feo Anto­nio Dane­si” per i giovanissimi“Under 15″. Dal 23 al 24 mag­gio sarà la vol­ta del­la ambita“Gentlemen’s Cup”, la gara inter­nazionale per monotipi ris­er­va­ta aiti­monieri-arma­tori. A luglio Gargnano pro­por­rà, in acque marine, la“21° Cen­to Cup”, Match-Race di Gra­do 1 con al via i gran­di spe­cial­is­tidelle sfide a due del­la America’s Cup, rega­ta alla quale il Cir­coloVela del lago di Gar­da è iscrit­to con il con­sorzio “Green Comm­Chal­lenge”, dopo la pri­ma vol­ta di un club lacus­tre ital­iano (nel 2007a Valen­cia) con i col­ori di “+39 Chal­lenge”. Il clou degli even­ti sarà­tra fine agos­to e la pri­ma set­ti­mana di set­tem­bre. Sarà un vero­fes­ti­val mon­di­ale del­la vela acro­bat­i­ca gra­zie ai mul­ti­scafi ed aimax­ilib­era dei laghi Europei. Il 30 agos­to si cor­rerà la 43° edi­zionedel e la 50 Miglia per i mul­ti scafi, fino al 4 set­tem­breil Cam­pi­ona­to del mon­do del cata­ma­ra­no Tor­na­do (classe olimpi­ca dal1976 al 2008), il 5–6 set­tem­bre la 59° Cen­tomiglia Vel­i­ca-Tro­feo Con­teAlessan­dro Bet­toni e la 4° Mul­ti­Cen­to-Tro­feo , laCen­toPeo­ple per le barche da dipor­to ed i prog­et­ti di velat­er­apia. Il26-27 set­tem­bre tornerà la “Chil­dren­wind­cup”, gara pro­mossa con­l’Ospedale dei Bam­bi­ni di Bres­cia e l’.Il 25 otto­bre il tro­feo del­l’O­dio chi­ud­erà l’an­na­ta 2009.