Inaugurato il depuratore “Capoluogo Nord Tirale” della Città di Lonato del Garda

Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo
Inau­gu­ra­to il nuo­vo depu­ra­tore di Lona­to “Capolu­o­go Nord Tirale”, nel­la frazione di Cam­pagna, in via Napoleone Tirale.
L’opera pub­bli­ca è finanzi­a­ta intera­mente dal­l’am­min­is­trazione comu­nale lonatese, per un inves­ti­men­to com­p­lessi­vo di 818mila euro, ideato e real­iz­za­to dal­la soci­età Gar­da Uno.
“I lavori — ha ricorda­to il sin­da­co — era­no iniziati lo scor­so set­tem­bre e sono ter­mi­nati qualche set­ti­mana fa. L’adegua­men­to fun­zionale del depu­ra­tore di Cam­pagna con­sen­tirà di aumentare la poten­zial­ità a servizio degli attuali 4mila abi­tan­ti esten­den­dola a 8mila, il doppio del­la capac­ità orig­i­nar­ia. Gli inter­ven­ti sono sta­ti real­iz­za­ti tenen­do con­to dell’ambiente e del pae­sag­gio dell’area”.
Si trat­ta di un impianto fon­da­men­tale per Lona­to cen­tro e le frazioni di Bet­to­la e Sede­na, che per­me­t­terà anche di garan­tire il trat­ta­men­to di un cari­co inquinante in ingres­so doppio, man­te­nen­do prati­ca­mente inal­terati i volu­mi delle vasche e garan­ten­do il rispet­to dei lim­i­ti allo scari­co imposti dal­la nor­ma­ti­va.
A breve, saran­no com­ple­tati gli inter­ven­ti di mit­igazione ambi­en­tale così da ridurre ulte­ri­or­mente l’im­pat­to del depu­ra­tore.
Pre­sen­ti alla cer­i­mo­nia il sin­da­co Mario Boc­chio, ammin­is­tra­tore uni­co di Gar­da Uno, alcu­ni con­siglieri e rap­p­re­sen­tan­ti del­la Giun­ta lonatese e il coman­dante Patrizio Tosoni.
Parole chiave: