Dopo il presidente, ecco le cariche del Direttivo

La «Fraglia Vela» di Gallonipensa già al 50° di fondazione

07/02/2007 in Attualità
A Affi
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
m.t.

Il suo obi­et­ti­vo è quel­lo di creare un’immagine nuo­va e forte del­la Desen­zano sporti­va, bat­tez­zan­dola «Cit­tà del­lo sport, por­ta sul Gar­da per l’Italia sporti­va». Luciano Gal­loni, neo pres­i­dente del­la Fraglia Vela elet­to l’altra sera (come antic­i­pa­to dal nos­tro gior­nale) ha già le idee chiare su come uno dei più poten­ti e apprez­za­ti cir­coli veli­ci ital­iani deb­ba rap­por­tar­si d’ora in avan­ti con la soci­età civile ma, soprat­tut­to, con il «piane­ta» sporti­vo ital­iano. Obi­et­tivi e strate­gie di sicuro ambiziosi, ma Gal­loni non è nuo­vo a queste scommesse, aven­dole già lan­ci­ate quan­do era al tim­o­ne del .Il diret­ti­vo, dopo aver nom­i­na­to il pres­i­dente, è pas­sato all’assegnazione delle cariche. Vicepres­i­dente sarà Nico­la Borzani (ref­er­ente per l’attività sporti­va), Ugo Giubelli­ni (diret­tore ammin­is­tra­ti­vo), Rober­to Assante (diret­tore di sede), Francesco Imper­adori (respon­s­abili servizi soci), Mar­tin Rein­t­jes (relazioni esterne) e Ste­fano Ramaz­zot­ti (respon­s­abile man­i­fes­tazioni sportive). Sono state inoltre dis­tribuite alcune deleghe agli altri con­siglieri, come quel­la dei rap­por­ti con il Comune di Desen­zano a Mario Piz­zat­ti; a Dani­lo Poloni il coor­di­na­men­to delle man­i­fes­tazioni che ver­ran­no indette il prossi­mo anno per il 50esimo anniver­sario del­la fon­dazione del club; a Bruno Fez­zar­di, pluri­cam­pi­one garde­sano conosci­u­to in Italia ed all’estero quale «ambas­ci­a­tore del­la Fraglia sui campi di regata».Del comi­ta­to «50esimo Fon­dazione del­la Fraglia», che rispon­derà al pres­i­dente Gal­loni, fan­no parte Alber­to Borzani, Gigi Cabri­ni, pres­i­dente uscente del­la Fvd, quin­di Ugo Giubelli­ni, Bruno Fez­zar­di, Oreste Cagno. Infine la Scuo­la Vela res­ta nelle mani di Ivan Inselvi­ni e la seg­rete­ria in quelle del­la sig­no­ra Romana. Si chi­ude così la par­ente­si che ha por­ta­to all’elezione del nuo­vo pres­i­dente del sodal­izio garde­sano che con­ta oltre 1000 soci, gran parte dei quali gio­vanis­si­mi. Ma l’evento in cui Gal­loni sarà chiam­a­to a mis­urar­si con impeg­no è indub­bi­a­mente il ciclo di man­i­fes­tazioni, nel 2008, del mez­zo sec­o­lo di vita del­la Fraglia.

Parole chiave:

Commenti

commenti