Municipalizzata Confermato il presidente

Di Luca Delpozzo
Elia Botturi

E’ sta­to rin­no­va­to dal­l’assem­blea dei soci il con­siglio d’am­min­is­trazione dell’Int.Dep.Cast., soci­età pri­va­ta qua­si com­ple­ta­mente con­trol­la­ta dal comune, con la parte­ci­pazione di otto aziende locali. Con­fer­mati i ver­ti­ci, con Nun­zio Bel­luzzi pres­i­dente e Ange­lo Beschi suo vice. Il Comune ha nom­i­na­to con­siglieri per il prossi­mo tri­en­nio Lui­gi Mar­tinet­ti e lo stes­so Bel­luzzi di ‘Cas­tiglione Domani’, i social­isti Giuseppe Sal­garo e Ange­lo Fabio Mut­ti, Gian­car­lo Perani e Ric­car­do Maz­zo­la in quo­ta ‘Cas­tiglione al Cen­tro’, tut­ti di mag­gio­ran­za. Sul ver­sante delle imp­rese, con­fer­ma­to Ange­lo Beschi per la Ster­il­gar­da, entra­no Timo Pas­torel­li per la Gold­en Lady e Gio­van­ni Osti­ni per la Rapet­ti. Las­ciano il con­siglio i rap­p­re­sen­tan­ti social­isti Migliorel­li e Spazz­i­ni, Bra­mi di ‘Cas­tiglione al Cen­tro’, Ben­venu­ti del­la Hunts­man (ex Mar­chon) e Ginel­li del­la Wella. Da seg­nalare che Mut­ti, essendo con­sigliere comu­nale, dovrà dimet­ter­si da Palaz­zo Gon­za­ga per incom­pat­i­bil­ità tra le due cariche. Si è quin­di deciso di priv­i­le­gia­re la con­ti­nu­ità nel­l’­op­er­a­to dell’Int.Dep.Cast., ritenu­to sin qui pos­i­ti­vo. «E’ sta­to pre­mi­a­to il lavoro col­le­giale — com­men­ta il neo con­fer­ma­to pres­i­dente Bel­luzzi». In pri­mo piano il nuo­vo impianto di com­postag­gio, il ser­ba­toio del­l’ac­que­dot­to alla Palazz­i­na e i lavori per il parcheg­gio al Castel­lo. Riguar­do la pisci­na cop­er­ta, pri­ma di avviare il prog­et­to, il Comune dovrà mod­i­fi­care lo statu­to e aumentare il cap­i­tale sociale dell’Int.Dep.Cast.