Il programma delle passeggiate di quest’anno proposte dall’Associazione Remiera

Non solo barca e vogaecco le gite sui monti

01/02/2009 in Attualità
Di Luca Delpozzo

L’Associazione remiera di Toscolano Mader­no, che si ded­i­ca agli sport d’acqua (parte­ci­pa al Palio esti­vo delle bisse, orga­niz­za la Garda­lon­ga di mag­gio, dispone di kayak e di un drag­on boat, acquis­ta­to in Trenti­no), ha deciso di salire in montagna.Il pres­i­dente Pao­lo Rosi­na, i fratel­li Big­not­ti e c. han­no infat­ti pro­gram­ma­to una serie di escur­sioni nel Par­co dell’alto lago. Si com­in­cerà da ques­ta domeni­ca con lo Spino, dove si tro­va il rifu­gio inti­to­la­to a Gior­gio Pir­lo, a 1.165 metri di altez­za, sui crinali che divi­dono il lago dal­la Valle Sab­bia. Il rifu­gio è l’u­ni­ca strut­tura del­la zona aper­ta tut­ti i giorni, fino al 30 set­tem­bre. In autun­no, inver­no e pri­mav­era lo è solo negli week end. Può ospitare (a pran­zo) un centi­naio di per­sone, ed accoglierne (di notte, nelle camere) una cinquantina.L’EDIFICIO è sta­to un capos­al­do del­la sec­on­da lin­ea del fronte ital­iano con l’Aus­tria durante il con­flit­to 1915–18. Nel­la pri­mav­era ’65 il Cai di Salò ha inizia­to a risis­temar­lo. I soci han­no sgob­ba­to, trasportan­do i mate­ri­ali negli zai­ni, a spal­la. E lavo­ran­do in pro­prio, per risparmi­are sui costi. Poichè le lim­i­tate pos­si­bil­ità di bilan­cio del­la sezione non per­me­t­te­vano molte spese, si è fat­to ricor­so ai con­tribu­ti di pri­vati, enti pub­bli­ci e ammin­is­trazioni comu­nali, che han­no dato una rispos­ta concreta.Il rifu­gio è sta­to inau­gu­ra­to nel giug­no ’67. Peri­odica­mente ven­gono effet­tuati lavori di adat­ta­men­to. Gli ulti­mi han­no riguarda­to l’in­stal­lazione dei pan­nel­li solari.Successive uscite: il 15 feb­braio San Valenti­no, nel ter­ri­to­rio di Gargnano, il 22 al monte Castel­lo, il 1 mar­zo a pun­ta Lar­i­ci, il 15 e il 22 al dos­so Piem, il 29 al Punte­sel, il 13 aprile un trekking anco­ra da definire, il 19 allo Zingla, il 25 sul Piz­zo­co­lo, il 26 alla Cor­na Vec­chia, il 1 e 2 mag­gio non anco­ra sta­bil­i­to, il 3 al Com­er, il 17 al Den­er­vo e il 31 sul Carone. Per infor­mazioni tel. a 0365–71220, 0365–512392, 339–4939400, 339–6323743. SE.ZA.