Prove di spettacolo per la puntata di «Stasera mi butto»

Nuovo show

10/06/2007 in Sanità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
(g.b.)

Sopral­lu­oghi in cor­so, in questi giorni, per lo staff del­la pro­duzione Bibi Bal­lan­di Enter­tain­ment; che sta val­u­tan­do, d’intesa con l’amministrazione comu­nale, il luo­go ide­ale ove col­lo­care il grande pal­cosceni­co di «Stasera mi but­to»: il nuo­vo spet­ta­co­lo prodot­to dal­la Bal­lan­di (Bal­lan­do con le stelle, gli show di Fiorel­lo tan­to per citare qualche tito­lo in car­net) che tor­na a scegliere il come cornice.Nell’estate di due anni fa, infat­ti, il più grande lago ital­iano era sta­to indi­vid­u­a­to come loca­tion ide­ale per «Gar­da …che musi­cal». E anche in quell’occasione Peschiera ave­va ospi­ta­to una delle pun­tate trasmesse dal­la Rai. In quell’occasione si era trat­ta­to del­la sec­on­da ser­a­ta di Rai Due ma quest’anno per «Stasera mi but­to» la pro­gram­mazione è quel­la di RaiUno, vale a dire ogni mart­edì in pri­ma serata.«Quindi di riflet­tori anco­ra più impor­tan­ti acce­si su di noi e questo non può che far­ci molto piacere», com­men­ta Bar­bara Vac­chi­ano, asses­sore alle man­i­fes­tazioni di Peschiera, paese che avrà il com­pi­to di fare da aprip­ista per lo show.«Il Con­siglio comu­nale ha vota­to in questi giorni uno stanzi­a­men­to per il capi­to­lo man­i­fes­tazioni di 70 mila euro; cir­ca metà servi­ran­no come con­trib­u­to del nos­tro Comune all’organizzazione di questo even­to. Le pun­ta­ta che ci riguar­da dovrebbe essere reg­is­tra­ta il prossi­mo 22 giug­no», antic­i­pa l’assessore, «e con tut­ta prob­a­bil­ità il grande pal­cosceni­co ver­rà allesti­to all’esterno di Por­ta Bres­cia. In atte­sa delle riprese del­lo show vero e pro­prio già in questo giorni alcune troupe han­no inizia­to a fil­mare scor­ci del paese per i momen­ti legati agli spon­sor che non sono quel­li istituzionali».Questi ulti­mi includono invece le Province di Verona, Bres­cia e Autono­ma di Tren­to e la : la pro­duzione di «Stasera mi but­to» toc­cherà infat­ti, tutte e tre le sponde garde­sane facen­do tap­pa, oltre che a Peschiera, a Salò, Arco, Riva del Gar­da e Bar­dolino.

Parole chiave: -